Daylight di FilmLight ai Pinewood Digital Daylight di FilmLight ai Pinewood Digital
Il tool per i giornalieri della FilmLight permette il primo grading del girato in modo assai pratico al Pinewood Digital nel UK e nel... Daylight di FilmLight ai Pinewood Digital

Il tool per i giornalieri della FilmLight permette il primo grading del girato in modo assai pratico al Pinewood Digital nel UK e nel Nord America

La Pinewood Digital, divisione specializzata nei giornalieri del Pinewood Studios Group, già pioniere nell’impiego di Daylight, ha di recente ampliato il suo investimento su questa piattaforma con nuovi sistemi sia a Londra sia ad Atlanta.

Daylight è lo strumento della FilmLight per la gestione dei giornalieri direttamente dal set che permette di prendere decisioni di correzione colore subito e creare dei definitivi o semi definitivi di alta qualità.

La Pinewood Digital e gli Shepperton Studios nel UK e ad Atlanta, gestiscono il girato per clienti del calibro di Disney, Lucasfilm e Marvel Studios.

I servizi resi grazie a DayLight in modo molto efficace rispetto ai costi -ora su 20 licenze- vanno dall’ingest, all’archiviazione, il grading, il rendering, e la revisione.

Il flusso di lavoro collaborativo consente ai direttori della fotografia e ai registi di stabilire dei “look” e caricarli in anticipo così da visualizzare le proprie scene al meglio.

Nello stesso package, Daylight gestisce le camera LUT, accetta decisioni di grading, permette di modificare e sviluppare il look e risponde a tutte le esigenze anche sofisticate dei definitivi, compresi sync e il playback dell’audio.

Inoltre, grazie al flusso di lavoro senza render di FilmLight BLG, è possibile esportare le decisioni di grading tra diversi sistemi Daylight via metadata in formato CDL.

Daylight 4.4m1 è al momento disponibile sul web store di FilmLight.

I prodotti Filmlight sono distribuiti in Italia da Blutek, Roma.

image_pdfimage_print
Articolo precedente
Articolo successivo

Roberto Landini