T-VIPS, leader mondiale nelle soluzioni professionai per il contributo e la distribuzione di video professionali, comunica che il suo sistema TNS541 Seamless TS Monitoring...

T-VIPS, leader mondiale nelle soluzioni professionai per il contributo e la distribuzione di video professionali, comunica che il suo sistema TNS541 Seamless TS Monitoring Switch TNS541 è stato scelto da Rai Way, gestore della rete DTT della RAI. Il progetto è una continuazione della cooperazione esistente tra T-VIPS e Rai Way che ha avuto inizio nel 2009.
Il TNS541 è attualmente in fase di installazione attraverso CVE, partner italiano dell’azienda norvegese. Già a fine anno sarà pienamente operativo.

“Siamo lieti di continuare la nostra partnership con T-VIPS, contribuendo a portare la sua tecnologia d’avanguardia nel settore broadcast italiano, in modo che i clienti possono godere di un servizio senza interruzioni”, ha detto Luca Catalano, Amministratore Delegato, CVE.

I TNS541 devono essere situati in tutti i siti dei trasmettitori che vengono alimentati dal Transport Stream MPEG attraverso il satellite e una connessione Ethernet.
La soluzione consente il passaggio senza soluzione di continuità tra uno streaming e l’altro in ogni regione SFN e può gestire sia il DVB-T che il DVB-T2.

“La scelta della RAI per il TNS541 rafforza ulteriormente la reputazione di T-VIPS nel campo del digitale terrestre DTT, già corroborata dalla nostra esperienza in importanti progetti nel Regno Unito, Norvegia, Svezia e altri paesi europei”, ha detto Johnny Dolvik, CEO, T-VIPS. “Credo che il nostro TNS541 continuerà ad essere di grande successo. Oltre a proteggere contro lo scarso rendimento nella rete di distribuzione, il nostro switcher protegge i modulatori nei siti di trasmissione da interruzioni a causa delle perdite di sincronizzazione. “

Il TNS541 fa parte della linea nSure di monitoraggio e di prodotti di commutazione. Il TNS541 salvaguarda la trasmissione di contenuti di alta qualità video, fornendo monitoraggio 24 / 7, analisi avanzata e intelligente ridondanza 1 +1 switch-over tra due transport stream MPEG-2 . Questa soluzione controlla costantemente i transport stream MPEG-2 in entrata e commuta automaticamente, se necessario, basandosi su criteri configurabili dal cliente.

Le caratteristiche principali includono:
* Switch-over intelligente senza soluzione di continuità tra i due segnali di ingresso
* Monitoraggio degli stream e rilevamento degli errori
* Doppia alimentazione
* Soluzione compatta e conveniente
* Facile configurazione e controllo.

redazione milano