Coronavirus & Broadcast Coronavirus & Broadcast

Abbiamo deciso di chiedere ai protagonisti tra le aziende del settore audiovisivo, di raccontarci come stanno affrontando questo difficile momento di blocco delle principali attività economiche.

Queste le risposte che ci stanno arrivando. Aspettiamo anche la tua opinione CON IL MODULO

broadcast_coronavirus1

Siamo stati avvantaggiati dal punto di vista dell’operatività aziendale perchè per noi lo smart working era già una realtà consolidata dall’agosto dello scorso anno, non abbiamo dovuto attrezzarci “in corsa”, sia tecnologicamente che mentalmente per lavorare in questa modalità

Certo la situazione economica che si è creata per molti dei nostri…

broadcast_coronavirus1

1 Considero questa epidemia come uno Tsunami che ha colto tutti impreparati e solo quando questa ondata sarà passata saremo in grado di valutare i danni che ha lasciato nel nostro settore.

2 La nostra azienda ha sospeso l’attività operativa a partire dal 13 Marzo scorso e salvo diverse disposizioni da…

broadcast_coronavirus1

1 Come in ogni ambito lavorativo anche il settore media ha subito forti ripercussioni.
Se da un lato è innegabile la funzione informativa e divulgativa dei media, da un altro gli stessi hanno visto in questo periodo ridursi drasticamente il flusso degli introiti pubblicitari .

2 Gli investimenti sulle nuove tecnologie, sono…

broadcast_coronavirus1

1 Come non ammettere che trattasi di un momento drammatico per tutto il settore broadcast: mi riferisco alle emittenti private, che già stava annaspando, tutti i service e le emittenti stanno lavorando per poter produrre news e tenere informati gli utenti. Ci sono solo spese e le entrare pubblicitarie sono…

broadcast_coronavirus1

La nostra azienda realizza componenti passivi per le telecomunicazioni come antenne, filtri, ecc. rivolti a un mercato internazionale.
Tutti i nostri mercati tradizionali sembrano entrati di colpo in stand by ma comunque c’è ancora un po di vitalità.
Anche se chiusi per la parte produttiva siamo riusciti a rimanere parzialmente attivi grazie…

broadcast_coronavirus1

1 E’ un momento estremamente critico in quanto tutti i nostri clienti che si occupano di produzioni televisive sportive e di show hanno visto spostare se non addirittura annullare molti eventi con il conseguente azzeramento delle entrate. Ciò comporta l’impossibilità di far fronte al pagamento degli investimenti e la necessità…

broadcast_coronavirus1

1 Abbiamo tutto il personale che lavora da casa e da un recente survey interno, tutti i nostri colleghi sembrano essere soddisfatti per la loro situazione lavorativa e gli strumenti per operare on-line.

2 Nevion ha appena chiuso un trimestre in ottimo positivo e il prossimo richiederà maggiore attenzione ma non…

broadcast_coronavirus1

1 E’ un momento sicuramente critico, in cui molti degli eventi sono stati spostati, alcuni cancellati. Alcuni dei nostri clienti stanno pertanto subendo un calo di fatturato, che speriamo possano recuperare nel futuro con una calendarizzazione più fitta degli eventi.
I Broadcaster si stanno attrezzando per fare sempre più produzioni in…

broadcast_coronavirus1

1 Drammatico è l’aggettivo che meglio definisce questo periodo, i services sono fermi, tutto l’indotto della moda è bloccato, stesso dicasi per il settore dei programmi di intrattenimento televisivo. Le fiere sono bloccate e dubito fortemente in una riapertura per il 2020, che fare? Se i clienti non vanno dal…

broadcast_coronavirus1

1 Il nostro settore verrà pesantemente penalizzato dalla situazione.
Nello specifico, resteremo tutti noi del settore commercio fermi per un po, in attesa che i broadcasters ed il mondo del cinema riprendano ( la vedo dura per quest’ultimi ) per far risalire l’interesse a investire.
La coda lunga, provocata da questo stop,…