Covid-19, scontro sui dati fra Usa e Cina
Prove tecniche di infodemia. O forse meglio: di guerra della propaganda. È quel che sta avvenendo fra Stati Uniti e Cina sui “numeri” (ma non dimentichiamo mai che dietro i numeri ci sono persone) relativi a contagi e decessi da Covid-19. L’editore Bloomberg con una recente inchiesta giornalistica, ripresa dai... Continua a leggere
Milano 1949 Mostra della Radio, fa capolino la televisione
Dalla famosa Settimana Incom del settembre 1949 una cronaca dalla Mostra della Radio di Milano:“Esposti per la prima volta gli apparecchi radiotelevisivi prodotti dalle aziende italiane e estere, alla presenza del ministro Jervolino i primi esperimenti di trasmissione radiotelevisiva”. Occorreranno ancora 5 anni per l’inizio regolare delle trasmissioni televisive nel... Continua a leggere
Agcom e Garante Privacy, rinviata al 18 marzo la data per le nomine
Nuovo rinvio per la nomina dei membri dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e del Garante per la protezione dei dati personali. La questione era all’ordine del giorno nei due rami del parlamento il 5 marzo, ma l’emergenza coronavirus ha modificato l’agenda dei lavori. Nel corso delle conferenze dei capigruppo... Continua a leggere
RAI, al via il canale in inglese con sede a Milano
Il Cda della Rai, alla fine riunitosi regolarmente a Roma il 5 marzo e non a Milano come annunciato in precedenza, ha deciso all’unanimità di procedere al lancio del canale in lingua inglese, che avrà sede a Milano. “Il canale – si legge in comunicato dell’azienda di Viale Mazzini –... Continua a leggere
I finalisti del World Press Photo 2020
Sono stati annunciati i finalisti della 63esima edizione del World Press Photo. Quest’anno hanno partecipato 4.282 fotografi provenienti da 125 paesi, con 73.996 immagini. I vincitori saranno resi pubblici il 16 aprile. Per il World Press Photo of The Year la giuria ha selezionato sei autori: Mulugeta Ayene di Associated Press... Continua a leggere
Londra, in corso il processo per l’estradizione di Assange
E’ in corso dinanzi alla Woolwich Crown Court, alla periferia di Londra, il processo di primo grado sulla richiesta di estradizione negli Usa di Julian Assange. Il fondatore di Wikileaks è ricercato dalle autorità di Washington fin dal 2010, a causa della pubblicazione di una moltitudine di documenti riservati... Continua a leggere
Rapporto Censis: al top smartphone e social
Il 16° Rapporto Censis sulla Comunicazione aggiorna i dati sulla dieta mediatica degli italiani. Ecco i risultati principali. Tv Nel 2019 la fruizione complessiva della televisione è rimasta stabile, con una flessione dei telespettatori della tv tradizionale (il digitale terrestre: -2,5% in un anno) e la sostanziale conferma l’utenza della... Continua a leggere
Cancellato il Festival del Giornalismo di Perugia
Altri annullamenti di iniziative pubbliche. Il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, previsto per il primo weekend di aprile, è stato cancellato a causa della diffusione del coronavirus in Italia. Gli organizzatori hanno spiegato di voler «tutelare la tranquillità e la serenità di chi lavora con noi» e la salute... Continua a leggere
Telecomunicazioni, 25mila posti a rischio
Negli ultimi dieci anni l’industria delle telecomunicazioni ha perso circa 8,2 miliardi di euro, con una marcata diminuzione della capacità di generare ricavi. Lo conferma un recente report del Politecnico di Milano. A rischio sono gli investimenti nella nuova rete 5G, considerata necessaria per rendere più moderna e competitiva l’economia... Continua a leggere
Coronavirus, cresce l’audience tv ma si rischia l’infodemia
Il virus fa bene all’audience. Con la diffusione del coronavirus aumenta infatti anche il bisogno di informarsi sugli sviluppi dell’emergenza sanitaria. Secondo un’analisi di Havas Media l’impatto di questa “infodemia” è per certi versi positivo sui principali media televisivi. La crescita si è avuta soprattutto su quella parte di pubblico... Continua a leggere