Al via MediaInvest, fondo Ue da 400 milioni per le imprese audiovisive Al via MediaInvest, fondo Ue da 400 milioni per le imprese audiovisive
La Commissione europea lancia MediaInvest, un nuovo fondo di investimento da 400 milioni di euro dedicato ai produttori audiovisivi per il periodo 2022-2027. L’annuncio... Al via MediaInvest, fondo Ue da 400 milioni per le imprese audiovisive

La Commissione europea lancia MediaInvest, un nuovo fondo di investimento da 400 milioni di euro dedicato ai produttori audiovisivi per il periodo 2022-2027.

L’annuncio è stato dato dal Commissario europeo per il mercato interno Thierry Breton durante l’European Film Forum, che si è tenuto al Festival di Cannes con il titolo “Building Europe’s cultural autonomy: MediaInvest and the way forward in the AV sector”.

Il fondo sosterrà gli investimenti privati in queste imprese, facilitando l’introduzione di nuove tecnologie di produzione e permettendo ai produttori di mantenere la proprietà dei diritti sui film e sul proprio catalogo di opere.

Le nuove misure sono parte del Fondo europeo per gli investimenti, in collaborazione con la Banca centrale europea. Il fondo non sarà erogato sotto forma di sovvenzione, ma servirà per rafforzare il patrimonio delle società indipendenti.

Laurent Braun, responsabile business development del Fondo europeo per gli investimenti, ha sottolineato che tramite MediaInvest saranno supportati i cataloghi e i film delle società di produzione per condividerne il rischio e richiamare l’attenzione dei gestori di fondi professionali e investitori finanziari privati.

Piero Ricca