Cinema, dal primo settembre il Festival di Venezia Cinema, dal primo settembre il Festival di Venezia
Da mercoledì 1 a sabato 11 settembre si svolgerà la 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Il Festival comprenderà 21 lungometraggi in... Cinema, dal primo settembre il Festival di Venezia

Da mercoledì 1 a sabato 11 settembre si svolgerà la 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Il Festival comprenderà 21 lungometraggi in concorso, 17 fuori concorso, 19 nella sezione Orizzonti, 8 nella sezione Orizzonti Extra, 6 nella sezione Biennale College – Cinema (laboratorio di formazione aperto ai giovani filmmaker di tutto il mondo). A questi si aggiungono 18 cortometraggi.

Direttore del Festival di Venezia 2021 è Alberto Barbera.
La conduzione delle serate di apertura e chiusura è affidata a Serena Rossi.

Il presidente della Giuria del Concorso di Venezia 78 è il regista sudcoreano Bong Joon-ho, autore del film Parasite. Giudicheranno insieme a lui il regista e sceneggiatore italiano Saverio Costanzo, l’attrice belga-francese Virginie Efira, l’attrice inglese Cynthia Erivo, l’attrice e produttrice canadese Sarah Gadon, il regista rumeno Alexander Nanau, la regista e sceneggiatrice cinese Chloé Zhao.

Per quanto riguarda la Giuria della sezione Orizzonti, presidente è la regista e sceneggiatrice bosniaca Jasmila Žbanić. Ad affiancarla la regista e sceneggiatrice norvegese Mona Fastvold, il regista e critico iraniano Shahram Mokri, il curatore del MoMa di New York Josh Siegel, la scrittrice italiana Nadia Terranova.

La Giuria del Premio Venezia Opera Prima Luigi de Laurentis – Leone del futuro è composta dal regista, produttore e sceneggiatore Uberto Pasolini (presidente), dal critico e direttore di festival austriaco Martin Schweighofer, dall’artista e regista argentina Amalia Ulman.

Durante il Festival saranno assegnati due Leoni d’oro alla carriera: uno all’attrice Jamie Lee Curtis, l’altro al regista e attore italiano Roberto Benigni.

redazione milano