Harmonic, soluzione di accesso via cavo virtualizzata CableOS  Harmonic, soluzione di accesso via cavo virtualizzata CableOS 
Harmonic ha annunciato che il suo innovativo software di accesso ai cavi virtualizzato CableOS è disponibile come soluzione nativa cloud e Kubernetes al fine... Harmonic, soluzione di accesso via cavo virtualizzata CableOS 

Harmonic ha annunciato che il suo innovativo software di accesso ai cavi virtualizzato CableOS è disponibile come soluzione nativa cloud e Kubernetes al fine di consentire nuovi livelli di scalabilità, affidabilità ed efficienza agli operatori. Partendo dall’originale architettura software della soluzione CableOS, la nuova offerta cloud-nativa sarà un fattore chiave per la trasformazione più ampia di SDN e NFV che inizia a prendere piede nel settore dei cavi. 

Caratterizzata da un’architettura software basata su API ricca ed estensibile, integrata con applicazioni di provisioning di terze parti, cloud networking e orchestrazione, la soluzione cloud-nativa di CableOS è stata implementata con successo da un operatore via cavo tier-1.

La virtualizzazione del core CMTS è stato il primo passo di Harmonic verso lo sviluppo di un’architettura di accesso ai cavi più flessibile e scalabile.

Ora, grazie al supporto cloud-nativo, la soluzione CableOS offre un nuovo livello di prestazioni e densità, consentendo vantaggi operativi, come l’implementazione automatizzata e aggiornamenti più granulari del sistema, nella fornitura di servizi gigabit competitivi.

Il core del software CableOS può essere implementato su server COTS dedicati o su cloud data center, supportando in modo nativo sia architetture CMTS con ponte centralizzato che architetture di accesso distribuito (DAA).
Con un numero crescente di operatori via cavo che intendono migrare verso reti SDN / NFV e DAA, l’offerta CableOS di Harmonic si posiziona in modo univoco come ponte sul futuro del cavo reale e utilizzabile già oggi.

Articolo precedente
Articolo successivo

Roberto Landini