Il Decreto Indennizzi per le televisioni Il Decreto Indennizzi per le televisioni
Il periodico Teleradiofax di AERANTI-CORALLO riporta nella sua ultima edizione le anticipazioni sull’iter delle procedure per l’erogazione degli indennizzi al settore radiotelevisivo previsti nel... Il Decreto Indennizzi per le televisioni

Il periodico Teleradiofax di AERANTI-CORALLO riporta nella sua ultima edizione le anticipazioni sull’iter delle procedure per l’erogazione degli indennizzi al settore radiotelevisivo previsti nel decreto del Governo: “E’ stato registrato nei giorni scorsi dalla Corte dei Conti il decreto del Ministro dello Sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, recante la definizione delle modalità operative e delle procedure per l’erogazione degli indennizzi a favore di operatori di rete televisivi in ambito loca le, ai sensi dell’art. 1, comma 1039, lettera b) della legge 27 dicembre 2017, n.205 e s.m.i. (c.d. “Decreto indennizzi”).

Dovrebbe, quindi, essere imminente la relativa pubblicazione in Gazzetta ufficiale. Le domande di erogazione dell’indennizzo potranno essere presentate fino al 30 giugno 2022; il decreto di riconoscimento dell’indennizzo deve essere emanato entro 60 giorni dal ricevimento della relativa domanda da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, previa attestazione dell’Ispettorato territoriale competente, dell’avvenuto rilascio delle frequenze tv; l’indennizzo dovrà essere corrisposto nei successivi 60 giorni. E’ possibile il rilascio anticipato rispetto alle scadenze previste dalla roadmap.

Coloro che hanno già rilasciato le frequenze tv possono richiedere immediatamente il riconoscimento dell’indennizzo, che deve essere corrisposto secondo le modalità sopraindicate.”

redazione milano