Il nuovo Dpcm chiude cinema e teatri Il nuovo Dpcm chiude cinema e teatri
Stop a cinema e teatri, dal 26 ottobre e almeno fino al 24 novembre. Decisa per contribuire a limitare i contagi da Covid-19, la... Il nuovo Dpcm chiude cinema e teatri

Stop a cinema e teatri, dal 26 ottobre e almeno fino al 24 novembre.
Decisa per contribuire a limitare i contagi da Covid-19, la disposizione è contenuta nel Dpcm firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella notte tra il 24 e il 25 ottobre.

“Sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico
– si legge nel testo – in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”.

D’accordo con la misura è il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini: ” è un dolore la chiusura di teatri e cinema. Ma oggi la priorità assoluta è tutelare la vita e la salute di tutti, con ogni misura possibile. Lavoreremo perché la chiusura sia più breve possibile e come e più dei mesi passati sosterremo le imprese e i lavoratori della cultura”.

Piero Ricca