Lunedì 15 riaprono cinema e teatri Lunedì 15 riaprono cinema e teatri
Da lunedì prossimo in Italia riaprono cinema, teatri e spazi culturali per piccoli incontri, riprenderanno anche convegni e discoteche. Il tutto con nuove e... Lunedì 15 riaprono cinema e teatri

Da lunedì prossimo in Italia riaprono cinema, teatri e spazi culturali per piccoli incontri, riprenderanno anche convegni e discoteche. Il tutto con nuove e stringenti linee guida che saranno allegate al Dpcm che disciplina la Fase 3.

Tra le disposizioni: un massimo di duecento spettatori al chiuso, mille all’aperto e mascherine per il pubblico, per gli operatori che organizzano l’accesso del pubblico e per gli artisti.

E poi: mantenimento del distanziamento interpersonale di un metro, misurazione della temperatura corporea, periodica pulizia e igienizzazione degli ambienti chiusi anche tra un evento e l’altro nella stessa giornata.

Ancora: ricambio d’aria e rispetto delle indicazioni sui sistemi di ventilazione e di condizionamento, dispositivi di disinfezione delle mani accanto a tastiere, schermi touch e sistemi di pagamento, divieto del consumo di cibo e bevande durante lo svolgimento degli spettacoli, vendita dei biglietti di preferenza online e in biglietteria attraverso il pagamento elettronico.

Molti titolari di locali con spazi solo al chiuso considerano eccessivamente penalizzanti queste regole e hanno già deciso di rimanere chiusi e ricominciare solo a settembre.

Anec: “con queste regole i cinema rimarranno chiusi”

Piero Ricca