Mediaset, 52,5 milioni di utile nel primo trimestre  Mediaset, 52,5 milioni di utile nel primo trimestre 
I conti del Gruppo Mediaset del primo trimestre 2021 mostrano ricavi complessivi in flessione, ma performance positive a livello di utile e pubblicità. Raggiunto... Mediaset, 52,5 milioni di utile nel primo trimestre 

I conti del Gruppo Mediaset del primo trimestre 2021 mostrano ricavi complessivi in flessione, ma performance positive a livello di utile e pubblicità.

Raggiunto l’accordo extragiudiziale con Vivendi, la società ha messo a segno profitti in netta crescita rispetto al 2020. In Italia i ricavi sono di 453,5 milioni di euro, rispetto ai 427,5 milioni del primo trimestre 2020. Nel mese di aprile il fatturato pubblicitario cresce più del doppio.

Di seguito i principali risultati finanziari della prima trimestrale del 2021.
Utile netto: 52,5 milioni di euro (14,6 milioni di euro nel primo trimestre 2020).
Ricavi netti totali: 634,2 milioni di euro (682,1 milioni di euro nel primo trimestre 2020).
Ricavi netti in Italia: 450,2 milioni di euro (452,4 milioni di euro nel primo trimestre 2020).
Ricavi netti in Spagna: 184 milioni di euro (229,8 milioni nel primo trimestre 2020).

I costi operativi complessivi sono diminuiti a 566,3 milioni (-11,6%), mentre l’ebit è salito a 67,9 milioni rispetto ai 41,6 milioni del primo trimestre 2020.
La generazione di cassa (free cash flow) è in calo a 177,5 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto è diminuito a 975,2 milioni di euro (da 1.064,4 milioni).
La proposta Fininvest è di una distribuzione di un dividendo straordinario di 0,3 euro per azione.

Piero Ricca