Sky Italia contro l’accordo Lega Calcio-DAZN per la Serie A: violata la Legge Melandri Sky Italia contro l’accordo Lega Calcio-DAZN per la Serie A: violata la Legge Melandri
Il Sole 24 Ore riferisce che Sky Italia ha presentato ricorso al Tribunale di Milano allo scopo di bloccare l’assegnazione dei diritti di Serie... Sky Italia contro l’accordo Lega Calcio-DAZN per la Serie A: violata la Legge Melandri

Il Sole 24 Ore riferisce che Sky Italia ha presentato ricorso al Tribunale di Milano allo scopo di bloccare l’assegnazione dei diritti di Serie A alla partnership tra DAZN e TIM.

Dopo l’assegnazione del 26 marzo, Sky aveva chiesto di vedersi assegnati i diritti per tre partite settimanali su base non esclusiva per 87,5 milioni a stagione, ma la proposta è stata rifiutata.

Sky sostiene che assegnando tutte le partite disponibili a un unico fornitore, la Lega non ha assegnato in modo appropriato i match, violando la Legge Melandri per quanto riguarda la norma che vieta ad un singolo operatore di acquistare tutti i diritti per la trasmissione delle partite.

L’udienza è fissata per il 5 maggio

redazione milano