Spot su Covid, 20 milioni alle radio e tv locali Spot su Covid, 20 milioni alle radio e tv locali
Il ministero dello Sviluppo Economico destina altri 20 milioni di euro alle tv e radio locali che si impegneranno a trasmettere spot sul Covid-19,... Spot su Covid, 20 milioni alle radio e tv locali

Il ministero dello Sviluppo Economico destina altri 20 milioni di euro alle tv e radio locali che si impegneranno a trasmettere spot sul Covid-19, in particolare su misure di prevenzione e rilancio dell’economia.

Questi nuovi contributi saranno distribuiti in base alle graduatorie che il ministero dello Sviluppo Economico ha definito nel 2019, quando sono stati assegnati i contributi del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione.

In particolare, 17 milioni sono destinati alle emittenti televisive locali, 3 milioni alle emittenti radiofoniche locali.

Della somma che andrà alle televisioni, il 95% è riservato alle tv commerciali e il 5% alle comunitarie. Dei 3 milioni che andranno alle radio locali, 2.25 milioni finiranno a quelle commerciali e i restanti 750 mila euro alle comunitarie.

Gli spot saranno messi a disposizione dal ministero e verranno trasmessi negli spazi informativi delle emittenti.

Piero Ricca