Vivendi-Mediaset, atteso a giorni il verdetto del Tribunale Vivendi-Mediaset, atteso a giorni il verdetto del Tribunale
Forse è arrivata a un punto di svolta la lunga sfida legale fra Mediaset e Vivendi. Il primo di febbraio, rigorosamente a Borse chiuse, la giudice del... Vivendi-Mediaset, atteso a giorni il verdetto del Tribunale

Forse è arrivata a un punto di svolta la lunga sfida legale fra Mediaset e Vivendi. Il primo di febbraio, rigorosamente a Borse chiuse, la giudice del Tribunale di Milano, Elena Riva Crugnola, ha concluso il confronto tra le parti e si è riservata di decidere sul contenzioso relativo alla nascita di MediaforEurope (Mfe), la holding con sede (non fiscale) in Olanda.

La giudice potrebbe pronunciarsi già all’inizio della prossima settimana sulla sospensione delle delibere adottate nell’assemblea dello scorso 4 settembre di Mediaset con le quali fu creata Mfe, dopo la fusione con la controllata spagnola.

Due le possibilità.

1 Il Tribunale giudica congrue le modifiche allo statuto di Mfe adottate dall’assemblea Mediaset del 10 gennaio scorso, consentendo a Mediaset di andare avanti con la costituzione della holding olandese.

2 Il Tribunale decide di sospendere il progetto, per adesso bloccato solo in via cautelare, avvantaggiando Vivendi (secondo azionista di Mediaset) sia nelle trattative con Mediaset, sia negli altri procedimenti legali in corso in Spagna e Olanda.

precedente
successivo

redazione milano