YouTube sfida Tik Tok con “Shorts” YouTube sfida Tik Tok con “Shorts”
Dopo Facebook, anche YouTube lancia la sfida a TikTok. La società di Google ha annunciato la sperimentazione di “Shorts”, una sezione della piattaforma dedicata... YouTube sfida Tik Tok con “Shorts”

Dopo Facebook, anche YouTube lancia la sfida a TikTok. La società di Google ha annunciato la sperimentazione di “Shorts”, una sezione della piattaforma dedicata ai video brevi.

La novità – spiega la piattaforma in una nota – è in fase di test in India e consente di creare video di 15 secondi direttamente sullo smartphone, attraverso semplici strumenti di editing, con la possibilità di usare un brano come colonna sonora.

Al momento sono 100mila le canzoni disponibili per la copertura musicale di questi brevi video, ma il catalogo – secondo quanto ha dichiarato un portavoce della società al sito The Verge – è in espansione.

Anche Mark Zuckerberg insegue il successo di TikTok, il social network cinese, popolarissimo fra i teen-agers, e finito al centro del duello tra Washington e Pechino. Nelle scorse settimane ha infatti introdotto Reels, uno strumento Instagram per creare video brevi con musica.

Piero Ricca