Il primo evento in Italia trasmesso in live streaming nel formato H.265 Il primo evento in Italia trasmesso in live streaming nel formato H.265
La NOTTE DA OSCAR PER IL WORLD VALUES DAY Il prestigioso evento internazionale è stato prodotto e trasmesso in Italia per la prima volta in... Il primo evento in Italia trasmesso in live streaming nel formato H.265

La NOTTE DA OSCAR PER IL WORLD VALUES DAY

Il prestigioso evento internazionale è stato prodotto e trasmesso in Italia per la prima volta in live streaming nel formato H.265 dall’azienda Sematron Italia attraverso l’ausilio del Teradek Bond 757, video encoder e bonding device per cui l’azienda romana è distributore ufficiale , che ha consentito l’utilizzo della recentissima compressione dati introdotta da poco anche nel nostro paese.

Celebrata in Campidoglio a Roma la cerimonia degli Italian Values Awards, il premio ufficiale del World Values Day che ha coinvolto campioni, artisti e recordman.

E’ stata un’autentica notte degli Oscar (il 19 Ottobre) quella celebrata nella storica cornice della Sala della Protomoteca in Campidoglio a Roma in occasione degli Italian Values Awards, il riconoscimento ufficiale del World Values Day, la giornata mondiale dei valori, che ha unito per la prima volta l’Italia ad altri 67 paesi del mondo. Accolti dal calore dei flash e dei fans, a sfilare sul red carpet del prestigioso evento internazionale si sono avvicendati grandi campioni dello sport e personalità della cultura e dello spettacolo che si sono contraddistinte per imprese straordinarie ricche di insegnamento e valori.

L’evento degli Italian Values Awards è stato prodotto in Full HD 1080p e trasmesso da Sematron col formato H.265 grazie all’ausilio del Teradek Bond 757: si tratta di una nuova generazione di video encoder che utilizza la recente compressione, uno strumento che dopo aver ricevuto il flusso dalla fonte video la trasforma in un flusso trasmissibile via IP, ma allo stesso tempo anche di un dispositivo di bonding che consente, attraverso l’utilizzo di più chiavette di connessione, di “spacchettare” questo flusso encodato e mandarlo a un server centrale dotato di licenza Sputnik. Quest’ultimo è configurato per riaggregare il flusso e poi mandarlo sulla piattaforma utilizzata per il live streaming, oppure ad uno o più decoder.

La trasmissione è avvenuta in contemporanea sia per la diretta tv sul circuito nazionale di Gold Italia (ch 128 dt) che per i live streaming su YouTube e Facebook, grazie all’utilizzo della piattaforma di gestione in cloud Teradek Core, che permette di pubblicare simultaneamente un flusso live su differenti piattaforme di video streaming senza necessità di generare flussi multipli. Introdotto per la prima volta nel 2013, H.265 è il successore di H.264, e consente più del doppio di compressione dei dati rispetto al predecessore, mantenendo la stessa qualità video. Supporta inoltre risoluzioni fino a 8K. Questo significa che H.265 aprirà la strada per video di migliore qualità, mantenendo una dimensione dei file ragionevole.
x265 è una implementazione open source di esso. Poiché H.265 è recentissimo, non è ancora ampiamente supportato.

Il giornalista sportivo Gianluca Meola e l’attrice Elisabetta Pellini hanno condotto un evento di rara originalità tra sport, spettacolo, musica e cultura, che ha visto salire sul palco campioni dello sport come il pugile Clemente Russo, gli schermisti campioni del mondo Arianna Errigo e Paolo Pizzo, la calciatrice della Nazionale femminile Elena Linari, il campione d’Europa di pesi Mirco Scarantino e il golfista non vedente Stefano Palmieri, campione del prestigioso torneo internazionale del British Blind Open 2017. Tra i premiati anche il giornalista sportivo Darwin Pastorin per il libro “Lettera a un giovane calciatore”, il regista di “Crazy for Football” Volfango De Biasi e l’attore Simone Riccioni, protagonista del film “Tiro Libero” che narra una storia toccante di sport e disabilità.

Tantissimi gli artisti sul red carpet del Campidoglio, alcuni dei quali hanno eseguito delle letture toccanti dei libri protagonisti dell’evento: gli attori Edoardo Purgatori (Un Medico in Famiglia), Massimo Poggio (Squadra Antimafia), la cantante Giulia Luzi, il famoso trio musicale delle Ladyvette (fiction Rai Uno “Il Paradiso delle Signore”), il conduttore di “Voyager” Roberto Giacobbo, e Valerio Catoia (giovane disabile che questa estate ha salvato una bambina dall’annegamento). Premiati tra gli altri due italiani iscritti nel Guinness World Records: Luciano Baietti, l’uomo più istruito del mondo (15 lauree), e il tatuatore Alessandro Bonacorsi, in arte Alle Tattoo.

Sematron Italia è stata la prima azienda italiana nel 2011 a produrre e distribuire in live streaming per contro della FIGC-Federazione Italiana Giuoco Calcio le gare dei campionati giovanili dei Club di Serie A nelle categorie Allievi e Giovanissimi professionisti. Oggi, grazie agli accordi con la LND-Lega Nazionale Dilettanti e la FIGH-Federazione Italiana Giuoco Handball, produce e trasmette con la nuova compressione H.265 i massimi campionati nazionali di calcio femminile e di pallamano maschile.

image_pdfimage_print
Articolo precedente
Articolo successivo

redazione milano