NEP sceglie Signiant per il trasferimento dei file nelle produzioni live NEP sceglie Signiant per il trasferimento dei file nelle produzioni live
Nelle produzioni live, dallo sport allo spettacolo, il trasferimento di file in tempo reale è un elemento essenziale da curare con la massima attenzione... NEP sceglie Signiant per il trasferimento dei file nelle produzioni live

Nelle produzioni live, dallo sport allo spettacolo, il trasferimento di file in tempo reale è un elemento essenziale da curare con la massima attenzione per fornire alla produzione prestazioni di alta efficienza e precisione.

Ecco perchè NEP Group, da oltre 35 anni partner dei broadcaster di tutto il mondo per la fornitura dei servizi di ripresa e trasmissione di eventi dal vivo ha scelto la tecnologia di trasporto avanzata di Signiant, da tempo considerata affidabile per le applicazioni di trasferimento di file mission-critical lungo tutta la catena di distribuzione dei segnali. Il software Signiant fornisce un movimento rapido, affidabile e sicuro di grandi set di dati tramite qualsiasi rete IP, con controllo e visibilità completi su qualsiasi scala.

NEP ha scelto Signiant Media Shuttle per consentire operazioni accelerate basate su file nella sua flotta di mezzi OBvan, Studios e Flypack. Con Media Shuttle, i clienti NEP possono spostare facilmente e rapidamente le risorse multimediali e i metadati associati da e verso la sede senza richiedere hardware aggiuntivo.

I flussi di lavoro basati su file hanno svolto a lungo un ruolo fondamentale nella produzione di eventi dal vivo, consentendo miglioramenti all’esperienza degli spettatori e ampliando le opportunità di monetizzazione tramite la distribuzione rapida nei momenti salienti. La complessità dei flussi di lavoro sportivi e i payload di dati coinvolti sono entrambi aumentati notevolmente negli ultimi anni. Più telecamere creano più contenuti, risoluzioni più elevate producono file più grandi per un gran numero di partner di distribuzione.

Sono quindi necessari strumenti potenti per ottimizzare il flusso di file da e verso la sede prima, durante e dopo un evento dal vivo. Gli OBvan deve essere caricati con grafica e segmenti preregistrati prima del gioco, e dopo il gioco c’è fretta per assicurarsi che tutti i preziosi contenuti registrati vengano inviati in sede in sicurezza. È il flusso di file durante l’evento, tuttavia, in cui i clienti NEP e i partner di produzione possono vedere la massima resa da questo nuovo set di strumenti offerti da Signiant.

Media Shuttle consente di scaricare rapidamente i contenuti dagli OBvan durante l’evento e di trasferirli nello storage desiderato o nella piattaforma basata su cloud, come la piattaforma di gestione delle risorse multimediali Mediabank di NEP. Una volta lì, il contenuto può essere distribuito rapidamente ai partner globali, reso disponibile agli editor remoti e spostato nei sistemi di archiviazione del cliente per un uso futuro. Questo modello di flusso di contenuti si allinea perfettamente con le tendenze della produzione live che sono state accelerate dalla pandemia di COVID. Le operazioni remote con meno persone in loco possono essere facilmente supportate e i clienti e i partner di produzione di NEP possono impostare, riconfigurare e suddividere i flussi di lavoro su richiesta.

Poiché NEP aiuta a portare gli eventi sportivi, i programmi televisivi e gli eventi unici più iconici al pubblico su qualsiasi piattaforma, l’azienda aveva bisogno di un’unica soluzione che offrisse flessibilità per lavorare in un’ampia varietà di situazioni.

I principali vantaggi di Media Shuttle includono:

  • Spostamento veloce, sicuro e affidabile di file di qualsiasi dimensione su qualsiasi rete IP, fissa o mobile, sfruttando tutta la larghezza di banda disponibile
  • Nessun hardware aggiuntivo è richiesto sui camion, rendendo la soluzione disponibile per la produzione di qualsiasi dimensione
  • Tutti i metadati strutturali, inclusi il codice in tempo reale e i nomi dei file dai server di evidenziazione, rimangono intatti insieme alla capacità di aggiungere metadati descrittivi al volo
  • Media Shuttle può spostare i contenuti dentro e fuori da qualsiasi tipo di storage ed è integrato con la piattaforma NEP per l’editing virtuale e la gestione delle risorse
  • L’amministrazione basata sul Web semplifica l’inserimento di nuovi utenti e la creazione di report in tempo reale su tutte le attività di trasferimento
  • Sono disponibili API moderne per integrare facilmente Media Shuttle con altri sistemi

“Siamo sempre alla ricerca di modi intelligenti per aiutare i nostri clienti e partner di produzione a produrre e fornire contenuti migliori. Le produzioni richiedono un flusso di lavoro di consegna dei file più semplificato per rendere disponibili più contenuti alle parti interessate alla produzione, che non sono più necessariamente in loco”, spiega Jay Deutsch di NEP Group, Direttore delle soluzioni multimediali negli Stati Uniti “Media Shuttle offre la flessibilità necessaria per lavorare con i nuovi OBvan IP e UHD, oltre alle nostre soluzioni compatte Flypack e Studio, che ora possono sfruttare facilmente la consegna dei media a coloro che non sono in loco nella produzione. Questo è un vero punto di svolta per i nostri clienti che cercano mezzi di archiviazione dei contenuti più efficienti rispetto ai dischi rigidi rimovibili”.

“Siamo orgogliosi di collaborare con NEP per fornire soluzioni software che semplifichino il miglioramento della produzione live di qualsiasi dimensione con contenuti basati su file”, afferma Dan Marshall, Chief Revenue Officer di Signiant. “Questo accordo evidenzia la potenza della nostra piattaforma SaaS che può facilmente scalare per soddisfare le esigenze dei più grandi eventi globali e supportare produzioni più piccole. Questa flessibilità si allinea bene sia alle dinamiche di mercato che ai requisiti specifici di NEP”.

Il settore continua a cambiare rapidamente e l’accordo tra NEP e Signiant fornirà maggiore flessibilità per migliorare le produzioni dal vivo, indipendentemente dalle dimensioni e dalla posizione.

redazione milano