Anche BroadcastPix in SRT Alliance Anche BroadcastPix in SRT Alliance
Broadcast Pix™ è entrata a far parte della SRT Alliance, una comunità formata da sviluppatori che si sforzano di ottenere il meglio nel trasporto... Anche BroadcastPix in SRT Alliance

Broadcast Pix™ è entrata a far parte della SRT Alliance, una comunità formata da sviluppatori che si sforzano di ottenere il meglio nel trasporto video Internet a bassa latenza. Entrando a far parte dell’alleanza l’azienda aggiunge  il supporto nativo dello streaming sorgente Secure Reliable Transport (SRT) alla sua linea di sistemi di produzione integrati.

Con le produzioni remote che ora incorporano regolarmente feed globali in vari formati da reti diverse, il protocollo di trasporto video open source SRT svolge un ruolo chiave nell’ottimizzazione delle prestazioni di streaming video su reti imprevedibili. Sviluppato originariamente da Haivision per proteggere i flussi e semplificare l’attraversamento del firewall, SRT offre lo streaming video della migliore qualità combinato con crittografia end-to-end ed elaborazione a bassa latenza, anche su reti impegnative.

La SRT Alliance, fondata da Haivision nell’aprile 2017, conta già più di 500 membri. La sua missione è superare le sfide dello streaming live a bassa latenza supportando lo sviluppo collaborativo del protocollo SRT.

I Network Inputs di Broadcast Pix ora dispongono del supporto SRT per le prestazioni garantite del trasporto video a bassa latenza. Questa aggiunta amplia il supporto nativo della maggior parte dei sistemi Broadcast Pix per una varietà di protocolli di streaming tra cui NDI, HTTP, RTSP, RTMP, Castus Stream e GuestPix, senza richiedere la conversione o server aggiuntivi. Dai flussi RTSP alle telecamere PTZ robotiche ai contributi remoti che utilizzano flussi GuestPix o SRT da un codificatore, Broadcast Pix è la scelta per integrare e mixare le sorgenti.

I clienti Broadcast Pix possono anche automatizzare la selezione di diverse sorgenti con le macro. Con un clic di un pulsante o programmato tramite Macro Times, gli ingressi di rete possono essere commutati dinamicamente per ricevere automaticamente feed remoti.

“Siamo orgogliosi di offrire ai nostri utenti un approccio più semplice alla creazione e allo streaming di fantastici video live”, ha affermato Graham Sharp, CEO di Broadcast Pix. “Aderendo a SRT Alliance, ora possiamo anche aiutarli a ottimizzare le loro prestazioni di streaming live tramite SRT. Siamo anche entusiasti di entrare a far parte della SRT Alliance e della sua comunità collaborativa di leader del settore che cercano di rendere l’esperienza di streaming video migliore per tutti”.

“I flussi di lavoro cloud non sono mai stati così critici come lo sono oggi”, ha affermato Peter Maag, Chief Strategy Officer ed EVP of Strategic Partnerships, Haivision. “Con le soluzioni Broadcast Pix che aggiungono il supporto nativo per SRT, gli utenti sono ora in grado di gestire l’ingest di flussi SRT a bassa latenza dai codificatori video Haivision Makito X4, indipendentemente da dove si trovano. Piattaforme leader come Broadcast Pix che adottano SRT e si uniscono alla SRT Alliance continueranno per portare avanti il ​​protocollo come importante fattore abilitante per i flussi di lavoro di produzione remota”.

redazione milano