Cartoni disinfetta i set di ripresa Cartoni disinfetta i set di ripresa
Cartoni ha ideato e prodotto l’UV-C Boxer, un dispositivo progettato per disinfettare le apparecchiature di produzione come fotocamere, batterie, obiettivi, Steadicam e accessori con... Cartoni disinfetta i set di ripresa

Cartoni ha ideato e prodotto l’UV-C Boxer, un dispositivo progettato per disinfettare le apparecchiature di produzione come fotocamere, batterie, obiettivi, Steadicam e accessori con luce ultravioletta germicida per prevenire la diffusione di COVID-19 e altre malattie infettive.

“Alla Cartoni e in Italia siamo stati tra i primi a essere colpiti da questa devastante pandemia. Durante il nostro blocco imposto dallo stato, abbiamo studiato una soluzione per aiutare il nostro settore “, ha affermato Elisabetta Cartoni, presidente e CEO di Cartoni Camera Supports. “La risposta era un dispositivo che poteva aiutare le troupe di produzione a restare al sicuro dal virus. Distanziatori sociali, maschere e gel soddisfano i requisiti di sicurezza, ma sui set di produzione in cui l’attrezzatura viene costantemente maneggiata più volte durante le ore di ripresa da operatori, assistenti, operai,  pensiamo che sia necessario disinfettare e decontaminare gli attrezzi ogni giorno o anche più volte al giorno “.

La luce UV-C, generalmente compresa tra 200 e 280 nanometri, può inattivare batteri e virus. Nella giusta forza, modifica la struttura del DNA di una cellula infettiva in modo che non possa riprodursi, ha affermato la società.

Per decenni, la luce UV-C è stata utilizzata negli ospedali e nelle strutture sanitarie e si è dimostrata efficace nel controllare la contaminazione da microrganismi, come COIVID-19.

Il Boxer Cartoni UV-C igienizza la superficie della pellicola e delle apparecchiature video con luce UV-C e non emette umidità, gas o polvere. È dotato di 10 lampade UV-C (100-280 nm) di grado medicale e sanificherà gli oggetti su tutta la loro superficie.

“Le lampade UV-C non deteriorano le schede elettroniche, i componenti elettrici o gli elementi in vetro, come lenti e filtri” – continua Elisabetta Cartoni“Il ciclo totale di irradiazione e disinfezione dei microrganismi del Boxer Cartoni UV-C è di cinque minuti per disinfettare ogni lotto di apparecchiature.”

Il Boxer Cartoni UV-C è dotato di un ampio contenitore scatolare scorrevole per il carico e la sanificazione in sicurezza di più pezzi di attrezzatura contemporaneamente. Come tutta la luce UV, l’esposizione ai raggi UV-C può essere pericolosa per l’uomo, quindi Cartoni ha progettato l’UV-C Boxer con un sistema di blocco di sicurezza per evitare l’irradiazione UV-C accidentale. Se la porta della camera UV-C Boxer non è bloccata in modo sicuro, le lampade UV-C non si attiveranno.

redazione milano