Blackbox Emerald KVM ottimizza i flussi di lavoro e aumenta la produttività alla Swiss Broadcasting Company Blackbox Emerald KVM ottimizza i flussi di lavoro e aumenta la produttività alla Swiss Broadcasting Company
L’emittente televisiva svizzera aveva necessità di un sistema di switching a matrice KVM DisplayPort che consentisse agli editor di video e grafica di accedere... Blackbox Emerald KVM ottimizza i flussi di lavoro e aumenta la produttività alla Swiss Broadcasting Company

L’emittente televisiva svizzera aveva necessità di un sistema di switching a matrice KVM DisplayPort che consentisse agli editor di video e grafica di accedere ai computer dei data center in tutte le loro sedi. Doveva essere un sistema in grado di estendere i segnali KVM a e da ogni data center, oltre a supportare la distribuzione di segnale IP-based in modo che l’azienda potesse utilizzarlo con l’infrastruttura LAN esistente. Infine, la soluzione doveva supportare la risoluzione video 2560 x 1600 attualmente in uso sui loro display.

L’azienda ha contattato Black Box in quanto aveva sentito parlare del sistema Emerald® KVM-over-IP e riteneva potesse soddisfare le sue esigenze. Oltre all’interesse per Emerald, il cliente si è rivolto a Blackbox in virtù dei molti anni di collaborazione e del supporto fornito in passato per altri progetti. Dopo il colloquio, il cliente ha richiesto un proof of concept (POC) della soluzione Emerald per poterla testare prima di prendere una decisione.

Black Box ha creato una soluzione di switching a matrice KVM con Emerald 4K ed Emerald PE in modo da potere estendere i segnali KVM fino a 100 metri su CATx od oltre su connessione IP o WAN. Questi dispositivi supportano anche KVM over IP, che consente al cliente di sfruttare la LAN esistente.

Emerald 4K supporta video UHD fino a 4K, per cui può riprodurre facilmente video 2560 x 1600 sui display del cliente, a cui si aggiunge l’input DisplayPort richiesto dal cliente per la nuova soluzione di switching a matrice. L’affidabilità e la flessibilità di Emerald forniscono inoltre una funzionalità KVM ideale, che consente agli editor di operare senza interruzioni di tipo tecnologico.

Oltre alle unità Emerald, Black Box ha aggiunto alla soluzione Boxilla® KVM Manager per consentire al cliente di monitorare e controllare l’intero sistema KVM da un dashboard di comando centrale intuitivo.

 

Grazie all’installazione della nuova soluzione Emerald KVM-over-IP, gli editor di video e grafica possono accedere dalle proprie postazioni a tutti i computer cruciali nei data center dell’edificio, ottimizzando così il flusso di lavoro e aumentando la produttività.

Dopo test rigorosi del proof of concept della soluzione Emerald KVM realizzata da Black Box, l’azienda ha deciso di procedere al deployment del sistema. Il cliente ha quindi installato e configurato la soluzione e Black Box ha fornito un supporto tecnico nel corso dell’intero processo.

Il supporto della soluzione Emerald per video 2560 x 1600 fornisce agli editor la nitidezza di cui hanno bisogno per modificare immagini, grafica e video a livello professionale. Con Boxilla KVM Manager è più semplice per i tecnici IT gestire l’intero sistema KVM da un’interfaccia su dashboard facile da utilizzare e garantire la piena operatività della soluzione in qualsiasi momento.

redazione milano