Fly Pack, lo studio televisivo in un baule Fly Pack, lo studio televisivo in un baule
La produzione di programmi televisivi richiede apparecchiature e risorse tecniche e professionali sempre più sofisticate. Restare al passo con le tecnologie  richiede risorse economiche... Fly Pack, lo studio televisivo in un baule

La produzione di programmi televisivi richiede apparecchiature e risorse tecniche e professionali sempre più sofisticate. Restare al passo con le tecnologie  richiede risorse economiche ingenti. Chi è in grado di farlo ha necessità di garantire un flusso di lavoro regolare e costante per rendere vantaggioso l’investimento iniziale (e i continui aggiornamenti tecnologici che il mercato televisivo richiede).

Rinnovare tecnicamente le regie di uno studio che viene utilizzato per un numero insufficiente di produzioni non risulta vantaggioso economicamente. Le produzioni dal vivo invece hanno visto negli ultimi anni proliferare parecchie strutture specializzate con OB-Van sempre più completi adatti per le riprese di eventi, soprattutto sportivi, che garantiscono budget adeguati. Al servizio di tutti broadcasters, nazionali e internazionali. La capacità e il personale specializzato dei mezzi mobili può venire in aiuto anche per singole produzioni televisive in studio impiegando gli OB-Van come regie parcheggiate all’esterno dei teatri di ripresa.

Ma si tratta pur sempre di un uso improprio.  Molte case di produzione hanno allargato la loro offerta anche a chi non ha bisogno del classico mezzo mobile (OB Van) che raggiunga uno stadio o un circuito automobilististico per effettuare le riprese, ma semplicemente di apparecchiature adeguate al servizio di un teatro di posa per realizzare una produzione ai massimi standard qualitativi del momento.

E’ nato così il concetto di Fly Pack: pacchetti di apparecchiature per la produzione televisiva.

Studi completi a noleggio, veloci e pratiche nell’allestimento, forniti anche degli operatori in grado di utilizzare al meglio le apparecchiature. Perchè in questi anni le aziende che si occupano di produzione dal vivo con gli OB Van hanno sviluppato le maggiori conoscenze tecniche e ‘allevano’ professionisti di prim’ordine, abituati a risolvere i problemi in ogni situazione, dal momento che in una produzione dal vivo non ci si possono permettere distrazioni o intoppi.

Un esempio è il servizio di Fly Pack di Videe, l’azienda di Pordenone attiva in tutta Europa e oltre con i suoi mezzi mobili piccoli, grandi, enormi. Quella illustrata qui sotto è una configurazione standard che ovviamente può essere modulata ‘à la carte’ a seconda delle diverse esigenze delle produzioni da realizzare.

Un’applicazione recente di Videe è stata al servizio di Senti chi mangia, l’innovativo cooking show che racconta in ogni puntata una sfida ai fornelli in onda ogni giorno su La7. E’ stato uno dei primi programmi registrati, in piena sicurezza, durante il lockdown. Videe ha fornito una regia in flight case per le riprese in studio a Milano mentre la produzione è stata di Next14 per La7.

redazione milano