Lo show per l’assegnazione dei Bridge Awards 2022 Lo show per l’assegnazione dei Bridge Awards 2022
Uno dei motti di Bridge Technologies suona così: Complexity ? It’s simple. E in effetti la complessità tende a sembrare molto semplice per questa... Lo show per l’assegnazione dei Bridge Awards 2022

Uno dei motti di Bridge Technologies suona così: Complexity ? It’s simple. E in effetti la complessità tende a sembrare molto semplice per questa azienda norvegese che crea sistemi avanzati per garantire la distribuzione di servizi di media digitali redditizi e di alta qualità nelle applicazioni di produzione, trasmissione, cavo, satellite, terrestre, OTT e telecomunicazioni.

Simen K. Frostad

Compatibili con tutti i principali standard industriali, robusti per l’affidabilità in ambienti difficili e costruiti per operazioni a basso consumo energetico, i sistemi software e hardware Bridge Technologies offrono una grande efficienza alle aziende dei media digitali, semplificando la gestione della complessità. Merito anche dei migliori partner tecnologici scelti dal vulcanico chairman della società Simen Frostad che non perde occasione per stupire clienti e partner commerciali organizzando veri e propri show virtuali nei quali affronta con spirito e leggerezza argomenti tecnici per presentare i suoi prodotti hardware e software che fanno sembrare semplice il percorso per armonizzare i segnali video che vengono prodotti con gli standard e i codec più disparati, ma alla fine devono essere distribuiti in una catena di trasmissione unica.

Un appuntamento annuale originale ormai da 16 anni è la serata dei Bridge Awards, assegnati durante una diretta youtube spettacolarizzata come fosse la notte degli Oscar, con tanto di nomination e vincitori finali. E’ l’occasione per Bridge Technologies di assegnare dei riconoscimenti in varie categorie ai partner ritenuti più meritevoli.

Il video completo dello show lo trovate qui sopra. Come si usa dire “le immagini parlano da sole”. Non resta che segnalare nel dettaglio gli awards assegnati quest’anno ai partner nelle diverse categorie, un vero giro del mondo tecnologico:

INNOVATOR OF THE YEAR: Techtel , Brodcast Systems Integrator in Australia

MARKET DEVELOPER OF THE YEAR: C-COR , distributore di tecnologie in ASIA e nel Pacifico

SERVICE EXCELLENCE OF THE YEAR: Canal Cable, integratore di sistemi audiovisivi in Francia

THE BRIDGE CHOICE AWARD: DEPS Ukraine, integratore di sistemi ucraino

TECHNOLOGY PROJECT IMPLEMENTATION OF THE YEAR: Phoenix Datacom, specialisti in cyber security in Gran Bretagna

COMMUNICATOR OF THE YEAR: 2110 Solutions, specialisti in reti IP

BUSINESS PARTNER OF THE YEAR: Techex, Video over IP & Cloud specialists

redazione milano