Netflix apre alla pubblicità Netflix apre alla pubblicità
La pubblicità su Netflix potrebbe arrivare alla fine del 2022. Secondo un’anticipazione riportata dal New York Times, i manager del gigante dello streaming hanno... Netflix apre alla pubblicità

La pubblicità su Netflix potrebbe arrivare alla fine del 2022. Secondo un’anticipazione riportata dal New York Times, i manager del gigante dello streaming hanno comunicato ai dipendenti che potrebbe essere introdotto un abbonamento a basso costo con pubblicità negli ultimi tre mesi dell’anno.

Per Netflix sarebbe un punto di svolta. La società era sempre stata netta sul rifiuto della pubblicità, ma negli ultimi mesi aveva dato segnali di una nuova prospettiva. Lo aveva fatto intendere a marzo il cfo Spencer Neumann: “pubblicità? Per ora no, ma mai dire mai”.

La frenata della crescita dei ricavi ha contribuito a rompere gli indugi. L’ultima trimestrale ha registrato un calo degli abbonamenti di 200 mila unità, mentre le previsioni per i prossimi mesi annunciano una flessione ancora più decisa nel contesto di un mercato sempre più competitivo.

Sempre in relazione a tale battuta d’arresto, secondo il Nyt, è possibile che entro fine anno la piattaforma del video streaming potrebbe applicare la stretta sulla condivisione delle password.

Piero Ricca