Newtek si connette in IP Newtek si connette in IP
Presentato al NAB Connect Pro, un software sviluppato per connettere in modo trasparente i diversi dispositivi utilizzati per le produzioni video convenzionali e quelle... Newtek si connette in IP

Presentato al NAB Connect Pro, un software sviluppato per connettere in modo trasparente i diversi dispositivi utilizzati per le produzioni video convenzionali e quelle basate su IP.

Connect Pro trasforma un computer in un sistema video multicanale che garantisce l’interoperabilità fra i più comuni standard IP e permette di gestire un massimo di quattro segnali video simultanei provenienti da centinaia di sistemi compatibili, incluse le telecamere IP, connessi in locale o in rete. Il software include il Connect Webserver NDI (Network Device Interface, il protocollo IP sviluppato da Newtek) tramite il quale è possibile distribuire i contenuti video ai browser web di ogni dispositivo presente in rete. È possibile selezionare fino a 16 diverse sorgenti video e visualizzarle nel browser con differenti layout. Grazie al supporto degli standard SMPTE 2022 e Aspen (il protocollo IP sviluppato da Evertz), gli utenti possono creare flussi di lavoro affidabili indipendentemente dai formati utilizzati.

Al supporto di una vasta gamma di schede per l’acquisizione video (AJA, Blackmagic Design, Matrox, …) e delle più comuni camere IP (JVC, Panasonic, PTZ Optics, Sony e Vaddio) si aggiunge l’integrazione con centinaia di soluzioni software, incluse quelle di VizRT, Chyron, Brainstorm e Broadcast Pix. Per ciascun ingresso è possibile regolare la cromia e il bilanciamento del bianco, aiutandosi con gli strumenti messi a disposizione dal software.Cross_andrew

“I flussi di lavoro basati su IP promettono di connettere tra loro tutti i dispositivi su una singola struttura IP in modo da permettere l’utilizzo delle migliori tecnologie. Standard competitivi, dispositivi e formati differenti rendono molto difficile mantenere la promessa dell’interoperabilità IP,” sostiene Andrew Cross, presidente e CTO di Newtek. “Newtek Connect Pro risolve il problema dell’interoperabilità IP facendo da collante che lega assieme i dispositivi e permette agli operatori di lavorare con i migliori strumenti per una particolare situazione. Connect Pro fa da ponte fra gli strumenti oggi disponibili con le tecnologie IP di domani.”

precedente
successivo

redazione milano