Panasonic annuncia al NAB la serie UX di camcorder 4K Panasonic annuncia al NAB la serie UX di camcorder 4K
L’offerta di telecamere 4K della casa giapponese si estenderà con due camcorder palmari di costo contenuto. Successore della serie di camcorder professionali in formato AVCHD,... Panasonic annuncia al NAB la serie UX di camcorder 4K

L’offerta di telecamere 4K della casa giapponese si estenderà con due camcorder palmari di costo contenuto.

Successore della serie di camcorder professionali in formato AVCHD, la serie UX comprenderà inizialmente due modelli la cui disponibilità è prevista per il prossimo autunno. Entrambi i camcorder utilizzeranno un sensore MOS da 1 pollice e si differenzieranno sia per l’ottica – uno zoom Leica 20x per l’UX180 e un 15x per l’UX90 – sia per la massima cadenza di cattura del video UHD, rispettivamente 60p e 30p.

“Con la crescente richiesta di contenuti video 4K, Panasonic sta sviluppando la serie UX per rendere ancora più accessibile l’acquisizione di video 4K ai professionisti del video,” ha detto Steven Cooperman, senior product manager di Panasonic Nord America. “I camcorder UX offriranno le stesse caratteristiche in termini di elevata mobilità e flussi di lavoro dei nostri attuali camcorder professionali.”

La serie UX permetterà la cattura di video 4K (4.096 x 2.160 pixel solo a 24p) e UHD (3.840 x 2.160 pixel) su schede di memoria SD con bitrate fino a 100 Mbps. Il modello Premium AG-UX180 potrà registrare con un doppio codec (UHD e HD) e disporrà di uscite 3G/SDI/HDMI 2.0; la UX180 potrà anche registrare il video con frame rate variabile da 2 a 60 fps in formato HD. Il prezzo previsto è inferiore ai 4.000 dollari per l’UX180 e a 3.000 dollari per l’UX90.

AG-UX180Nel corso della conferenza stampa, Panasonic ha anche annunciato l’immediata disponibilità della VariCam LT, versione compatta della VariCam 35, e della telecamera AK-HC5000 per riprese al rallentatore fino a 240p in formato HD.

precedente
successivo

redazione milano