Riunita a Vienna l’EMA, alleanza fra TV europee Riunita a Vienna l’EMA, alleanza fra TV europee
Prove di intesa fra broadcaster europei. Giovedì 11 aprile si è riunita a Vienna l’EMA (European media alliance), network attivo da cinque anni fra... Riunita a Vienna l’EMA, alleanza fra TV europee

Prove di intesa fra broadcaster europei. Giovedì 11 aprile si è riunita a Vienna l’EMA (European media alliance), network attivo da cinque anni fra ProsiebenSat, Mediaset, Mediaset Espana, la britannica Channel 4, la francese Tf1, Antenna Group (gruppo dell’Europa sud orientale), la Mtg e la Nordic Enterteinment (entrambe scandinave), la portoghese Impresa group, la polacca Tvn Discovery, la Cme (Europa centro orientale), la belga Medialaan.

Ema ha come obiettivo dichiarato di costruire “una comune piattaforma per dare vita a iniziative congiunte nello streaming video, nella tecnologia così come nella monetizzazione”. Insomma, unire le forze per non soccombere rispetto alle grandi piattaforme digitali. Fra le attività svolte finora dall’alleanza, la gestione congiunta dell’European Broadcaster Exchange (EBX) di base a Londra per la vendita di prodotti video a livello pan-europeo.
Intanto è stata smentita l’ipotesi, più volte ventilata sui media, di una trattativa per una fusione tra Mediaset e il gruppo televisivo tedesco Prosiebensat1. “Non abbiamo trattative con Mediaset per una fusione e non ne vediamo alcuna logica industriale”, ha dichiarato l’ad Max Conze.

Articolo precedente
Articolo successivo

redazione milano

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien