Al via l’Agenzia nazionale per la cybersicurezza Al via l’Agenzia nazionale per la cybersicurezza
L’Italia si è dotata di un’Agenzia nazionale per la Cybersicurezza. L’ha istituita il consiglio dei ministri giovedì 10 giugno. L’agenzia, si legge nel provvedimento,... Al via l’Agenzia nazionale per la cybersicurezza

L’Italia si è dotata di un’Agenzia nazionale per la Cybersicurezza.
L’ha istituita il consiglio dei ministri giovedì 10 giugno.

L’agenzia, si legge nel provvedimento, viene “istituita a tutela degli interessi nazionali nel campo della cybersicurezza, anche ai fini della tutela della sicurezza nazionale nello spazio cibernetico”.

La nuova agenzia “assicura, nel rispetto delle competenze attribuite dalla normativa vigente ad altre amministrazioni, il coordinamento tra i soggetti pubblici coinvolti in materia di cybersicurezza a livello nazionale”.

Inoltre, compito dell’Acn sarà la predisposizione della “strategia nazionale di cybersicurezza”.

Per il posto di direttore dell’agenzia, il cui mandato durerà 4 anni, il candidato favorito è Roberto Baldoni, docente alla Sapienza di Roma e vice direttore del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis).

Piero Ricca