ClassX, For.A & Bluefish444 insieme per la grafica video in Rai ClassX, For.A & Bluefish444 insieme per la grafica video in Rai
Nei primi mesi del 2022 la RAI Radiotelevisione Italiana ha indetto una gara di notevole importanza, per l’acquisizione di Sistemi Grafici utilizzati nella realizzazione... ClassX, For.A & Bluefish444 insieme per la grafica video in Rai

Nei primi mesi del 2022 la RAI Radiotelevisione Italiana ha indetto una gara di notevole importanza, per l’acquisizione di Sistemi Grafici utilizzati nella realizzazione e trasmissione di grafica elettronica in tempo reale, destinati al rinnovamento tecnologico degli apparati già in servizio.

La gara è stata vinta da FOR.A Italia, che ha proposto il software ClassX con le schede video KRONOS  K8 SDI di Bluefish444 per live capture e playout, imbattibili nel mercato per il minor ritardo della grafica in diretta, uno dei requisiti più severi richiesti dalla Rai nella sua gara. Con la scheda di espansione Thunderbolt™ 2 I/O, gli switcher della serie HVS forniti da For.A vengono collegati con un singolo cavo per quattro canali video HD alla workstation ClassX. Facile configurazione, facile connettività e facile da usare.

“Le schede Bluefish sono un capolavoro unico di hardware video con un’ottima combinazione di velocità, stabilità e latenza estremamente bassa. Erano esattamente ciò di cui avevamo bisogno per questa gara incredibilmente impegnativa di grafica broadcast di fascia alta”, ha affermato Michele Puccini, CEO di ClassX

L’unione del software ClassX e dell’hardware Bluefish444 ha realizzato gli obiettivi grafici della trasmissione in diretta Rai, tipici di un telegiornale o di un programma televisivo, tra cui l’inserimento di titoli, news ticker/crawl, loghi e altro.

Tra i criteri necessari per aggiudicarsi la gara, la Rai ha richiesto: semplicità operativa, flessibilità delle applicazioni, forza e resilienza. Tutte funzionalità standard dell’hardware FOR.A e del software ClassX.

Dopo aver esaminato l’offerta di grafica live di più vendor internazionali, FOR.A e ClassX sono state scelte dalla Rai come le aziende più idonee a soddisfare i requisiti di gara per la loro affidabilità, stabilità e continua innovazione. La piattaforma ClassX consente alla Rai di guardare costantemente al futuro della tecnologia grafica broadcast.

“ClassX e For.A sono stati nostri partner industriali a lungo termine”, ha affermato Craige Mott, amministratore delegato di Bluefish444. “Il fatto che la Rai abbia valutato a fondo più fornitori di grafica live e alla fine abbia scelto ClassX è una testimonianza delle caratteristiche, della qualità e della stabilità del loro software. I nostri team di sviluppo hanno lavorato a stretto contatto per realizzare un’integrazione solida, assicurando che la Rai abbia le migliori caratteristiche, la latenza più bassa e la grafica di trasmissione della massima qualità video”.

La gara Rai è stata un grande riconoscimento per tutte le aziende e per i loro sistemi innovativi e all’avanguardia che hanno saputo prevalere su altri noti competitor internazionali.

In particolare è un ulteriore passo avanti per ClassX, azienda che si è già distinta per il suo modo di operare innovativo, discostandosi dal trend del mercato globale e cambiando le regole della grafica broadcast nel mercato internazionale.

“Siamo onorati di essere stati scelti e allo stesso tempo consapevoli del perché, lavoreremo per realizzare al meglio questo grande progetto con la collaborazione dei nostri importanti partner” ha conbluso Giovanni Pallesi, CEO di ClassX.

redazione milano