Euro Media Group e Sony in partnership per gli eventi sportivi dal vivo in HDR Euro Media Group e Sony in partnership per gli eventi sportivi dal vivo in HDR
Grazie alla collaborazione sui workflow HDR iniziata due anni fa, Canal+ può ora trasmettere il calcio in diretta in UHD HDR Da agosto 2020,... Euro Media Group e Sony in partnership per gli eventi sportivi dal vivo in HDR

Grazie alla collaborazione sui workflow HDR iniziata due anni fa, Canal+ può ora trasmettere il calcio in diretta in UHD HDR

Da agosto 2020, Euro Media Group (EMG), fornitore globale di servizi di broadcast e soluzioni media per lo sport dal vivo, l’intrattenimento e gli eventi, e Sony forniscono workflow HDR impeccabili per il broadcast degli eventi sportivi, tra cui il calcio.

Il workflow HDR end-to-end è il culmine di una stretta collaborazione nata per creare un workflow il più efficiente possibile, basato sulle infrastrutture esistenti e concepito principalmente per le operazioni di broadcast live.

I broadcaster studiano da anni la tecnologia HDR live per offrire immagini più coinvolgenti e realistiche agli spettatori. Tuttavia, a differenza della transizione dall’HD al 4K, il processo di migrazione da SDR ad HDR è estremamente complesso poiché, tra l’altro, comporta l’esigenza di convertire in modo efficace non solo il frame rate ma anche la gamma di colori, la quantizzazione, la risoluzione e il range dinamico, il tutto dall’acquisizione delle immagini alla trasmissione.

il processore HDR HDRC-4000

Per sviluppare un workflow HDR live end-to-end in grado di offrire una qualità dell’immagine eccezionale, EMG e Sony hanno lavorato fianco a fianco per creare una soluzione basata sul workflow SR Live di Sony. Il sistema integra le telecamere HDC-3500, il processore HDR HDRC-4000 e i monitor di riferimento BVM-HX310 di Sony e si basa sui workflow SDR e sulle pratiche operative esistenti. La collaborazione ha inoltre incluso una fase di formazione per lo staff tecnico di EMG. I moduli si sono tenuti nei Pinewood Studios di Sony e sono stati seguiti a distanza dal personale di EMG nell’ufficio di Parigi nell’estate del 2020.

monitor BVM-HX310

Canal+ ora può utilizzare la tecnologia HDR durante qualsiasi evento sportivo in programma e ha iniziato a trasmettere gli eventi sportivi dal vivo in HDR nell’agosto del 2020, in particolare il programma calcistico. EMG ha ricevuto dall’UEFA l’incarico di fornire la produzione host broadcast della Supercoppa UEFA a Budapest con il van UHD/HDR Nova 103 di nuova generazione che assicura immagini della massima qualità. Il van Nova 103 farà parte della grande flotta di veicoli UHD/HDR che EMG utilizzerà durante il campionato europeo di calcio UEFA 2021.

Gaël Tanguy, CTO di EMG France, ha commentato: “La richiesta del cliente era di fornire un’esperienza HDR innovativa agli spettatori, pur continuando a garantire risultati ottimali anche ai clienti dotati di sistemi SDR legacy, il tutto attraverso un’unica operazione. La collaborazione con Sony e Canal+ sui workflow HDR ci ha permesso di ragionare in modo strategico anziché concentrarci solo su una parte della supply chain. La soluzione per il workflow HDR è ora in uso, accessibile a tutti e gestita dai nostri tecnici in maniera indipendente grazie alla formazione di Sony.”

François-Charles Bideaux, co-CEO di EMG, ha aggiunto: “Una parte considerevole della nostra flotta UHD è ora dotata di tecnologie HDR e tutti i nostri nuovi van vengono equipaggiati di default con lo stesso standard di qualità. Ringraziamo Sony per averci aiutato a raggiungere i nostri obiettivi.”

 

Hiroshi Kajita, Head of Media Solutions di Sony Europe, ha commentato: “Sony ascolta e collabora da sempre con i partner per fornire soluzioni in grado di rispondere alle loro esigenze in costante evoluzione. Il nostro obiettivo è liberare la straordinaria potenza delle immagini, avvicinandoci sempre più allo scopo ultimo di offrire esperienze sui nostri schermi che rispecchiano quello che vediamo a occhio nudo. Attraverso la partnership con Canal+ ed EMG abbiamo creato una soluzione unica e implementato un workflow HDR end-to-end che sta già dando ottimi risultati.”

redazione milano