Telestream presenta DIVA, nuova versione migliorata del software di gestione delle risorse digitali Telestream presenta DIVA, nuova versione migliorata del software di gestione delle risorse digitali
Telestream®, fornitore leader di automazione del workflow, elaborazione multimediale, monitoraggio della qualità e soluzioni di test e misurazione per la produzione e la distribuzione... Telestream presenta DIVA, nuova versione migliorata del software di gestione delle risorse digitali

Telestream®, fornitore leader di automazione del workflow, elaborazione multimediale, monitoraggio della qualità e soluzioni di test e misurazione per la produzione e la distribuzione di video, ha annunciato il lancio di Telestream DIVA, l’ultima versione della rinomata suite software DIVA per la gestione delle risorse digitali.

Dopo la recente acquisizione di EcoDigital (la società californiana già conosciuta come Front Porch Digital), Telestream si è avvalsa delle tecnologie e competenze dell’azienda incorporata per dare nuovo slancio alla sua soluzione di Media Asset Management (MAM).

I miglioramenti disponibili in Telestream DIVA includono una nuova API REST semplificata, la piena integrazione di DIVA Command in DIVA Core, opzioni più flessibili per i caricamenti su cloud e la gestione dello storage e servizi di migrazione estesi e funzionalità di ripristino.

“Con una serie di miglioramenti recenti, Telestream DIVA è un nuovo prezioso membro del nostro portafoglio tecnologico”, ha affermato Geoff Tognetti, SVP di Telestream. “Il robusto set di funzionalità della suite software e le prestazioni comprovate offrono ai nostri clienti una gestione delle risorse affidabile e flessibile in locale e cloud, a supporto di tutte le varietà di moderne applicazioni di elaborazione multimediale. La capacità di disporre di risorse in un ambiente ibrido consente ai clienti di utilizzare l’archiviazione più conveniente per le loro risorse e funzionalità come il ripristino parziale dei file e Gestione piano di archiviazione forniscono i mezzi per spostare in modo efficiente tali risorse quando necessario “.

La nuova API REST semplificata di Telestream DIVA Core fornisce endpoint di controllo, monitoraggio, configurazione e analisi di base. Il linguaggio API è modellato su S3 e utilizza comandi standard come get, put, list, copy, delete, move, ecc. Per un lavoro di integrazione più semplice. Ora con accesso a più di 50 endpoint di configurazione, gli utenti hanno il margine di manovra per configurare ogni risorsa in Telestream DIVA. Venti endpoint di controllo principali supportano numerose nuove richieste di controllo per semplificare ulteriormente la gestione dei contenuti e dello storage.

Anche le opzioni di monitoraggio sono estese in Telestream DIVA, che supporta più di 40 endpoint di risorse e richieste per i servizi di monitoraggio. Il software dispone di endpoint di analisi per la creazione di report su quasi 50 eventi unici generati dal motore di analisi DIVA di Telestream. L’API REST ora include anche il supporto per l’importazione e l’esportazione delle licenze. Poiché DIVA Command è ora completamente integrato in Telestream DIVA Core e ospitato su Telestream DIVA Core REST API Gateway, gli utenti godono di installazione e configurazione più semplici.

Telestream DIVA è disponibile a livello globale con effetto immediato.

redazione milano