A IBC 2019 Sony supporterà i propri clienti: aggiungere valore ai workflow, secondo il claim “Go Make Tomorrow” A IBC 2019 Sony supporterà i propri clienti: aggiungere valore ai workflow, secondo il claim “Go Make Tomorrow”
Anche quest’anno Sony sarà a IBC (stand A10) per presentare il nuovo portafoglio di prodotti e servizi concepiti per aiutare i clienti a creare... A IBC 2019 Sony supporterà i propri clienti: aggiungere valore ai workflow, secondo il claim “Go Make Tomorrow”

Anche quest’anno Sony sarà a IBC (stand A10) per presentare il nuovo portafoglio di prodotti e servizi concepiti per aiutare i clienti a creare efficienza, incrementare il ritorno sull’investimento e sostenerli secondo il claim “Go Make Tomorrow”.

“Il nostro settore ha subito una trasformazione significativa negli ultimi 12 mesi, favorita dalla crescita incessante delle tecnologie e servizi cloud, dalla virtualizzazione dei servizi media e dall’interesse in aumento per IA e IP Live. Siamo impazienti di presentare a IBC la nostra nuova gamma di prodotti e servizi sviluppati sulla base del feedback dei clienti e delle esigenze delle aziende, che consentirà ai clienti di affrontare le sfide del settore in modo rapido, con maggiore flessibilità, creatività ed efficienza”, ha commentato Stuart Almond, Head of Intelligent Media Services di Sony Professional Solutions Europe.

Migliore efficienza con le soluzioni IP Live

In risposta alla domanda crescente di efficienza nella Produzione Live, a IBC Sony mostrerà la propria gamma di soluzioni IP Live che consente ai clienti di ottimizzare la produttività tramite Remote Integration (REMI) e sfruttare pienamente il potenziale delle risorse tecniche e umane nei workflow di produzione. Puntando a offrire soluzioni di integrazione da remoto ancora più avanzate ed efficienti, Sony annuncerà anche la sua nuova partnership strategica con Nevion, l’azienda leader di soluzioni multimediali virtualizzate per la produzione audiovisiva. Il know-how in fatto di tecnologie IP combinato delle due organizzazioni aiuterà i clienti a passare ad ambienti IP enabling in maniera più efficiente.

Il portafoglio include una serie di prodotti IP, 4K/HD e HDR, che va dai server agli switcher serie XVS, passando per le system camera, inclusa la system camera HDC-5500 con sensore CMOS 4K da 2/3″ con Global Shutter, presentata a NAB lo scorso aprile. I visitatori potranno vedere i prodotti all’opera in più ambienti di workflow, dalla soluzione IP/REMI alle operazioni UHD e HDR, senza dimenticare la produzione completamente automatizzata con ELC.

Sony mostrerà anche la soluzione Live Element Orchestrator (LEO), l’ecosistema completo e interoperabile per la produzione IP Live, compatibile con lo standard SMPTE ST 2110 in HD e 4K. Accanto alle soluzioni per la produzione live di qualunque dimensione, Sony presenterà anche Virtual Production, il suo servizio di produzione cloud on demand che offre un set di strumenti completo per la creazione e la distribuzione di contenuti multi-piattaforma.

Migliore coinvolgimento e ritorno sull’investimento

Per aiutare i clienti a raggiungere il pubblico giusto al momento giusto e aggiungere valore ai propri workflow, Sony presenterà Intelligent Media Services (IMS), la divisione appena creata all’interno di Sony Professional Solutions Europe.

IMS comprende VEN.UE, una suite di servizi che rivoluziona la supply chain tradizionale e offre gestione e distribuzione dei media digitali end-to-end. La divisione offre anche XDCAM Air, il servizio di workflow basato su cloud per la produzione di news, e la piattaforma Ci media cloud, che consentono alle aziende del settore media di sfruttare scalabilità e flessibilità dei workflow di produzione basati su cloud. Sony mostrerà in azione anche Media Backbone Hive, il pluripremiato sistema di produzione di news che aiuta i team di produzione a dare vita alla propria vision e a semplificare i workflow, migliorare l’efficienza e ridurre i costi operativi.

Flessibilità e creatività superiori per i creatori di contenuti

I creatori di contenuti investono sempre più in soluzioni che assicurano la flessibilità e gli strumenti creativi necessari per acquisire immagini straordinarie e conquistare così il proprio pubblico. A IBC 2019 Sony presenterà il proprio portafoglio di soluzioni in grado di supportare ogni fase del workflow di creazione dei contenuti, fra cui i camcorder PXW-FS5M2, PXW-FS7M2, PXW-Z190 e PXW-Z280, apprezzati in tutto il mondo.

A IBC sarà presente anche la telecamera cinematografica digitale CineAlta VENICE, con la versione del firmware 5.0 e la versione 4.0 create in base al feedback dei clienti.

“IBC rappresenta sempre una fantastica opportunità per incontrare i clienti, non solo per presentare loro prodotti e servizi, ma anche per raccogliere informazioni sulle sfide che affrontano ogni giorno. Poiché puntiamo ad aiutare le media company secondo il claim Live Your Vision, attraverso la combinazione di prodotti all’avanguardia e di servizi basati sul feedback dei clienti, il nostro obiettivo è stabilire partnership a lungo termine che ci offrano modi per sfruttare appieno il potenziale delle nostre competenze e aiutare i clienti ad affrontare il mercato in continua evoluzione nell’ambito della vision Go Make Tomorrow”, ha concluso Stuart Almond.

Sony sarà presente allo Stand A10, Hall 13, del RAI Amsterdam, dal 13 al 17 settembre. La conferenza stampa Sony è prevista per le ore 9:30 CEST di venerdì 13 settembre 2019 e sarà trasmessa in diretta streaming.

Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.pro.sony/ibc

Articolo precedente
Articolo successivo

redazione milano

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien