News da IBC, Arvato Systems News da IBC, Arvato Systems
Arvato Systems, specialista IT globale, supporta le principali aziende attraverso la trasformazione digitale e propone BMS AdStore e nuovi avanzamenti a VPMS MediaPortal, oltre... News da IBC, Arvato Systems

Arvato Systems, specialista IT globale, supporta le principali aziende attraverso la trasformazione digitale e propone BMS AdStore e nuovi avanzamenti a VPMS MediaPortal, oltre all’impiego di intelligenza artificiale per il mondo advertising.

Il marchio della sussidiaria Vidispine apporta nuove aggiunte e miglioramenti alla linea di prodotti Vidinet.

I mercati di riferimento, gestiti con tecnologie all’avanguardia, sono le vendite pubblicitarie, la gestione delle trasmissioni, la gestione dei media e le soluzioni nella catena di fornitura media in una serie di aree chiave.

Previsioni basate sull’intelligenza artificiale si occupano del posizionamento degli annunci.

Questa nuova tecnica è in grado di analizzare le tendenze di visualizzazione storiche per prevedere valutazioni altamente accurate nelle pianificazioni imminenti, garantendo che le trasmissioni soddisfino gli obblighi contrattuali verso gli inserzionisti, massimizzando al contempo le entrate.

Ciò combinato con l’ad server BMS S4AdOpt TV porta a un posizionamento più accurato degli spazi pubblicitari, con conseguente utilizzo ottimizzato dell’inventario per le emittenti e un migliore ROI per gli inserzionisti.

BMS AdStore offre una gestione degli ordini multipiattaforma molto accurata e include la possibilità di bilanciare e ridistribuire i budget delle campagne su piattaforme diverse.

I miglioramenti apportati a BMS Avatega, evidenziano il potenziale di una maggiore collaborazione offerta dalle soluzioni multipiattaforma di pianificazione dei media e gestione dei diritti.

Nell’area Gestione risorse multimediali, i nuovi miglioramenti a VPMS MediaPortal permettono la ricerca dei metadati più importanti nelle biblioteche, consentendo agli operatori di realizzare il miglior editoriale in tempi ristretti e prendere decisioni creative durante la raccolta e la condivisione di contenuti multimediali.

La nuova interfaccia web è progettata per consentire agli utenti di lavorare ovunque, di navigare e organizzare media e progetti in sospeso ovunque. La piattaforma VPMS, include nuovi strumenti di visualizzazione per la creazione, la modifica e il monitoraggio dei flussi di lavoro, mentre gli amministratori hanno anche un maggiore controllo sui campi dei metadati avanzati.

precedente
successivo

Roberto Landini