Nasce Sky Wifi, il nuovo servizio ultra broadband di Sky Nasce Sky Wifi, il nuovo servizio ultra broadband di Sky
Disponibile da martedì 16 giugno in anteprima per gli abbonati che risiedono in 26 città e grandi comuni italiani (entro l’estate saranno 120), il... Nasce Sky Wifi, il nuovo servizio ultra broadband di Sky

Disponibile da martedì 16 giugno in anteprima per gli abbonati che risiedono in 26 città e grandi comuni italiani (entro l’estate saranno 120), il nuovo servizio si basa sulla rete Ultra Network di Sky, che sfrutta al meglio la fibra FTTH di Open Fiber per raggiungere le abitazioni nelle città già cablate e porta Sky a offrire una soluzione Triple Play che combina una ricca offerta di contenuti di qualità, l’esperienza di visione di Sky Q e una connessione stabile e performante. La rete poggia su tre elementi distintivi: un’infrastruttura di ultima generazione, un Hub intelligente e un’App semplice e innovativa.

Sky Wifi è un’innovativa rete broadband che nasce per ottimizzare la qualità della linea internet – a partire dallo streaming e l’upload di contenuti – in qualsiasi momento, anche nelle ore di punta e a prescindere da quanti device siano connessi contemporaneamente. Con questo nuovo servizio Sky propone un ecosistema personalizzabile e sicuro, disegnato intorno alle esigenze delle famiglie e già pensato per supportare tutte le attività e funzionalità future come quelle della smart home, degli oggetti connessi, dell’internet delle cose. Una connessione che dà ai clienti Sky la possibilità di avere un vero e proprio Hub che combina insieme i contenuti e di Sky e l’esperienza di visione di Sky Q.

La rete poggia su un’infrastruttura di ultima generazione interamente in fibra realizzata ex-novo da un team di oltre 200 ingegneri che si sono avvalsi del know-how tecnologico di Comcast negli Stati Uniti e di Sky in Gran Bretagna. Questa rete, denominata Ultra Network, oltre a garantire un’elevata velocità e stabilità, sfrutta al meglio l’ “ultimo miglio” in fibra FTTH di Open Fiber (il tratto che va dalla centralina all’abitazione) per entrare nelle case degli abbonati. Inoltre, grazie a un hub intelligente che utilizza la tecnologia messa a punto da Comcast – lo Sky Wifi Hub – il segnale viene distribuito in casa in modo stabile e omogeneo, garantendo una copertura di qualità delle abitazioni.

Piero Ricca