Apple vale 2 mila miliardi di dollari
Per la prima volta nella storia degli Stati Uniti una società vale in borsa 2mila miliardi di dollari. A superare questo limite è stata Apple, che nel 2018 aveva già varcato la soglia dei mille miliardi di quotazione. Ora l’azienda ‘vale’ quasi quanto il Pil dell’Italia nel 2019. Nelle... Continua a leggere
New York Times, il digitale supera la carta
A consuntivo del secondo trimestre del 2020, la società editrice del New York Times ha annunciato che per la prima volta i ricavi digitali, abbonamenti più pubblicità, hanno superato quelli dell’edizione cartacea: 185,5 milioni di dollari contro 175,4. Il risultato è l’effetto di diversi fattori congiunturali: il calo della... Continua a leggere
Netflix cresce ancora: 193 milioni di abbonati nel mondo
Netflix cresce ancora per numero di abbonati: nel secondo trimestre, terminato il 30 giugno, si sono aggiunti 10,09 milioni. I ricavi sono aumentati del 6,6% a 6,15 miliardi di dollari, in linea con le attese. Nel complesso Netflix ha chiuso il secondo trimestre con 193 milioni di abbonati nel mondo.... Continua a leggere
Google investe 900 milioni in Italia in 5 anni per il digitale
Prende il via ‘Italia in Digitale’, il programma di Google per contribuire al processo di digitalizzazione del Paese. 900 milioni in 5 anni è l’investimento annunciato dall’amministratore dalla multinazionale di Mountain View, pronta ad avviare progetti di formazione, strumenti e partnership per supportare le aziende e le persone in... Continua a leggere
5G, il Regno Unito mette al bando Huawei
La nuova guerra fredda continua. Il governo di Sua Maestà ha deciso di bandire dallo sviluppo della rete 5G britannica i cinesi di Huawei, azienda accusata di legami con l’intelligence della potenza asiatica. Il ministro Oliver Dowden ha annunciato in Parlamento che a partire dal 1° gennaio 2021 sarà... Continua a leggere
Apple vince contro la Ue, annullata la sanzione fiscale da 13 miliardi
Passo indietro nel percorso per l’equità fiscale all’interno dell’Unione. Il Tribunale Ue, infatti, ha di fatto annullato la sanzione da 13 miliardi di euro, inflitta dalla Commissione europea a Apple nel 2016, all’indomani del giro di vite sugli accordi fiscali tra le multinazionali e alcuni Paesi dell’Unione europea. “Il... Continua a leggere
Il New York Times diventa una casa di produzione e punta a 10 milioni di abbonamenti digitali
Il New York Times si avvia a diventare una casa di produzione. Sta lavorando infatti a 10 sceneggiature di programmi televisivi e pubblicherà 3 documentari entro il 2020, e molti altri in futuro. Lo annuncia il sito americano di informazione Axios, che ha parlato con alcuni manager dell’azienda. Father... Continua a leggere
LTN Global al Cleveland Medical Center e alla Borsa di New York
La tecnologia brevettata di LTN nasce per sfruttare la potenza e la flessibilità del trasporto basato su IP per supportare servizi di trasmissione agili senza sacrificare la convenienza, la qualità o l’affidabilità. Non a caso la rete NTL è presente nel trasferimento remoto delle conoscenze e la collaborazione per... Continua a leggere
Intelligenza Artificiale, si è svolto a Shanghai WAIC 2020
Incentrata sul tema “Connettività intelligente, comunità invisibile”, si è svolta dal nove all’undici luglio a Shanghai la Conferenza mondiale sull’Intelligenza artificiale (WAIC) 2020: un appuntamento mondiale che riunisce scienziati, imprenditori e professionisti per discutere le ultime tendenze nel campo dell’intelligenza artificiale. Quest’anno al WAIC sono intervenute via internet circa... Continua a leggere
La grande sfida di Sky,  il Ceo Maximo Ibarra spiega l’operazione banda larga
“Il lancio di Sky Wifi segna l’ingresso nel mercato della banda larga ed è l’evento più importante per l’azienda dalla nascita, una vera sfida”. Maximo Ibarra, CEO del gruppo Sky Italia, ha spiegato in una intervista al Sole 24 Ore il senso di un’operazione che “dà inizio a una... Continua a leggere