Volomedia al servizio delle emittenti radiofoniche
Volocom nasce nel 2001 dall’intuizione del suo fondatore Valerio Bergamaschi, dopo aver maturato una lunga esperienza al vertice di multinazionali nel settore Information Technology. L’azienda opera nel mercato della Media Intelligence e ha acquisito una posizione nel mercato del monitoraggio dei media e delle soluzioni Ora Volocom in partnership... Continua a leggere
Chiesa Cattolica sempre più social
La Chiesa Cattolica è sempre più presente sui social media. Lo rileva una indagine dell’Università Cattolica, condotta tra le parrocchie italiane da un team multidisciplinare composto da diversi docenti e diretto da Lucia Boccacin. “Gli strumenti più utilizzati per porsi in relazione con gli altri sono WhatsApp/Telegram (utilizzati per... Continua a leggere
Wikipedia ha vent’anni
Ricorrono oggi i vent’anni dalla fondazione di Wikipedia, la piattaforma di conoscenza condivisa, diventata un punto di riferimento per gli utenti di tutto il mondo. L’enciclopedia aperta al contributo diffuso dei volontari è nata il 15 gennaio 2001 su impulso di Larry Sanger e Jimmy Wales e si regge... Continua a leggere
I social oscurano Trump
Fine ingloriosa per la presidenza di Donal Trump, che ha il sapore di una simbolica nemesi. In seguito alla tragicomica vicenda di Capitol Hill, con i sostenitori del presidente che hanno invaso la sede del Congresso, le piattaforme social hanno deciso di mettere al bando il Grande Twittatore, che... Continua a leggere
Assange resta in carcere
Il giudice di Londra ha negato la liberazione su cauzione a Julian Assange, che resta così in detenzione. Il mediattivista australiano non potrà ancora rivedere la libertà dopo i sette anni trascorsi da rifugiato nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra e i quasi due in carcere nella prigione di massima sicurezza... Continua a leggere
iTunes, la rivoluzione compie vent’anni
Oggi 6 gennaio compiono 20 anni iTunes e 14 anni l’iPhone, il software più popolare di Apple e il dispositivo che ha cambiato la tecnologia di consumo. Furono lanciati da Steve Jobs durante il MacWorld, l’evento che l’azienda di Cupertino organizzava ogni anno per presentare nuovi programmi e dispositivi,... Continua a leggere
Google, nasce un sindacato interno
Un gruppo di oltre 225 dipendenti di Google ha dato vita a un sindacato dei lavoratori. Lo ha rivelato nei giorni scorsi il New York Times. Si tratta di una novità per tutta l’industria high tech americana. Il sindacato si chiama Alphabet Workers Union, dal nome della società madre... Continua a leggere
ViacomCBS affida tutti i suoi media al cloud di Amazon
ViacomCBS ha siglato un  accordo pluriennale con Amazon Web Services in base al quale il gruppo multimediale sposterà tutte le sue operazioni televisive nel cloud di AWS. Le due aziende hanno pubblicizzato la partnership come una delle più grandi iniziative basate su cloud nel settore dei media e dell’intrattenimento... Continua a leggere
Mercato TV, il Grande Cambiamento
Il mercato televisivo nazionale nel 2020 ha perso oltre 400 milioni di Euro. La pay-TV è l’unica risorsa in crescita, mentre la pubblicità cala del 13%. Sono alcune delle evidenze che emergono dalle anticipazioni del nuovo rapporto ITMedia Consulting sugli scenari del mercato tv 2020/2022. Nei prossimi due anni,... Continua a leggere
Disney in perdita, ma crescono i servizi in streaming
Disney ha chiuso in perdita il quarto trimestre, con le attività strategiche molto colpite dall’impatto della pandemia di Covid-19. La perdita nel trimestre è di 710 milioni di dollari, i ricavi sono scesi a 14,71 miliardi di dollari, in calo del 23% rispetto allo stesso periodo del 2019. In... Continua a leggere