Cartoni uniforma le teste Cartoni uniforma le teste
Tracker è la nuova testa fluida dell’azienda romana che ha festeggiato quest’anno al NAB i suoi 80 anni di attività. Per un’azienda relativamente “piccola” come... Cartoni uniforma le teste

Tracker è la nuova testa fluida dell’azienda romana che ha festeggiato quest’anno al NAB i suoi 80 anni di attività.

cartoni2Per un’azienda relativamente “piccola” come Cartoni, abituata a fabbricare i propri prodotti con una cura artigianale, riuscire a competere con marchi supportati da gruppi internazionali non è facile, soprattutto quando l’offerta è molto articolata. Da qui scaturisce la necessità di ridurre il più possibile i costi di produzione senza per questo scendere a compromessi sulla proverbiale robustezza e affidabilità dei propri prodotti.

La via scelta da Cartoni è di offrire un’unica testa fluida per tutte le applicazioni ENG e per i filmmaker, la Tracker appunto, che andrà a sostituire le teste Laser, Gamma e Delta. Capace di supportare videocamere con peso da 3 a 20 kg, la Tracker potrà essere utilizzata sia con le reflex, sia con le più pesanti videocamere ENG garantendo sempre un perfetto bilanciamento, grazie al collaudato sistema di controbilanciamento regolabile con continuità nell’intervallo da +/- 90 gradi. Nonostante il peso moderatamente contenuto, l’obiettivo è di non superare i 3,8 kg, la robustezza della Tracker è assicurata dall’impiego di una particolare lega leggera al magnesio. Come tutti i prodotti Cartoni, la garanzia ha la durata di ben 5 anni.

Restano a catalogo la Focus adatta a videocamere fino a 6 kg, che ha ora una piastra d’attacco rapido standard europeo più robusta, e la Smart Pro che ha una capacità di carico massima di 6 kg ed è dotata di una nuova piastra regolabile, simile a quella utilizzata da altri supporti prosumer.   

precedente
successivo

Mauro Baldacci