EVS server per produzione live XT-VIA EVS server per produzione live XT-VIA
EVS comunica ottimi risultati di accoglienza (ordini per oltre 30 unità) da parte del mercato della produzione live relativi al suo server con funzionalità... EVS server per produzione live XT-VIA

EVS comunica ottimi risultati di accoglienza (ordini per oltre 30 unità) da parte del mercato della produzione live relativi al suo server con funzionalità UHD-4K e IP potenziate.

Nuovo nato nella gamma XT, il modello XT-VIA apre “nuove vie”nel mercato del live replay, dopo per due decenni di successi.
Consente ai provider di strutture operatività UHD-4K e IP avanzate, nonché l’integrazione con la nuova piattaforma tecnologica VIA-EVS con servizi modulari e motori di workflow.

Risoluzione più elevata e connettività migliorata sono sfide tipiche degli ambienti di produzione dal vivo.
Oggi si tende a creare sempre più programmazione su più piattaforme, con evidenti esigenze di maggiore connessione e flessibilità.
Molte delle ultime soluzioni di EVS, tra cui il sistema di produzione unificato X-ONE e la soluzione di arbitraggio video Xeebra, utilizzano già la nuova piattaforma tecnologica per offrire funzionalità flessibili e innovative. L’architettura modulare di VIA

XT-VIA offre una connettività integrata migliorata con la rete multimediale XNet-VIA.
La nuova rete IP ad alte prestazioni si connette a tutti i nuovi prodotti e soluzioni EVS, offrendo un modo semplice e flessibile per condividere rapidamente i contenuti live da e ovunque nel flusso di lavoro.
Allo stesso tempo, XT-VIA garantisce che gli strumenti e le applicazioni esistenti non diventino inaccessibili grazie al supporto interno della rete di condivisione dei contenuti XNet SG-SDTI esistente di EVS.
Con la sua larghezza di banda interna potenziata, il nuovo server è progettato per operare in flussi di lavoro a qualsiasi risoluzione sia 1080i, 1080p o UHD-4K.
Offre una densità di canale maggiore di sei canali UHD-4K e 12 Full HD o HD, che possono essere configurati in qualsiasi configurazione I / O.
E per consentire agli utenti di beneficiare di una programmazione live dall’aspetto più ricco, XT-VIA supporta anche i flussi di lavoro HDR come standard.
Tata la crescente diffusione degli ambienti SDI con flussi di lavoro basati su IP, EVS ha progettato XT-VIA per operare in entrambi.
Utilizza 3G e 12G-SDI quando viene implementato nei flussi di lavoro tradizionali, mentre 10G Ethernet SFP + consente di operare senza problemi in ambienti connessi IP.
Le funzionalità basate su IP del nuovo server XT sono state notevolmente migliorate.
Insieme al supporto completo dei protocolli NMOS ed EMBER +, riduce la necessità di dispositivi gateway SDI-to-IP e utilizza SMPTE ST2110 per alimentare replay super motion nei flussi di lavoro IP.
Consente inoltre agli utenti di distribuire meglio telecamere speciali in un ambiente IP.
XT-VIA consente agli utenti di ignorare la necessità di cavi aggiuntivi, superare qualsiasi problema di interoperabilità e rimuovere la necessità di una manutenzione costante, come nel caso di operare all’interno di alcune infrastrutture SDI legacy.
Il nuovo server offre oltre 30 ore di archiviazione integrata e supporta in modo nativo la più ampia gamma di codec di trasmissione, incluso XAVC-4K per le operazioni UHD-4K.
Gli utenti possono beneficiare di un nuovo proxy integrato H.264 che utilizza gli standard MJPEG e MPEG-DASH.

EVS sarà presente ad IBC agli stand 8.A96 , 8.B90

Articolo precedente
Articolo successivo

Roberto Landini