POD: l’OB modulare e trasportabile senza compromessi POD: l’OB modulare e trasportabile senza compromessi
POD nasce da una nuova necessità nel campo della produzione televisiva: quella di disporre di un’unità mobile versatile, con dotazioni tecnologiche al top ma... POD: l’OB modulare e trasportabile senza compromessi

POD nasce da una nuova necessità nel campo della produzione televisiva: quella di disporre di un’unità mobile versatile, con dotazioni tecnologiche al top ma al tempo stesso compatta e trasportabile via aerea. Il trasporto aereo diventa un requisito fondamentale per la ripresa di eventi televisivi che si svolgono a distanze molto elevate l’uno dall’altro e in tempi ristretti dove l’utilizzo di OB-VAN tradizionali sarebbe improponibile per motivi logistici e questioni di costi (es. gare internazionali del MotoGP). Grazie al know-how di Professional Show associato all’esperienza sul campo della consociata One TV, è stato ingegnerizzato dal nostro team di ricerca e sviluppo un sistema trasportabile che comprende una master control room (MCR) con quattro importanti regie di produzione che lavorano contemporaneamente (es. SKY, CANAL PLUS, BT, SERVUS TV nel caso della produzione della MotoGP).

POD è un’unità mobile 4K allestita in uno speciale shelter espandibile, conforme alle normative del trasporto aereo internazionale.

La dimensione dello shelter (POD) è equivalente a due Grand Containers (GC) ma con la possibilità ulteriore di espansione. Per contenere al massimo il peso, la struttura è stata costruita interamente in alluminio e leghe leggere.

Lo shelter può essere trasportato anche su camion standard, caricato e scaricato facilmente con carrelli elevatori.

Il sistema centrale è costituito da una matrice EVERTZ EQX16 (576×576) integrata da EMX AUDIO (3036×3036) e da 9 multiviewers VIP 3067 (288i/p-36o/p). Il core dei 4 video mixers GV KORONA è il nuovissimo X-FRAME con 9 m/e, in grado di processare 192 i/p su 96 o/p 12G.

La parte audio è affidata a 4 DSP Systems LAWO NOVA 73HD con 4 nuovissime consoles LAWO MC2 56-MKIII. La matrice Intercom a cui sono collegati 58 pannelli VOIP è una CLEARCOM ECLIPSE-HX-OMEGA. Tutte le facilities di sistema sono controllate da VSM.

POD dispone di un alto livello di predisposizione per la remote production e un sistema ridondante per la completa operatività della Master Control Room.

Se il risultato per quanto riguarda il livello di performance tecnica del sistema è estremamente elevato, altrettanto si può dire della sicurezza con la quale la regia mobile può viaggiare, grazie ad una pianificazione accuratissima degli ingombri e dell’installazione degli apparati.

La disposizione delle apparecchiature, degli accessori e dei supporti all’interno del POD e dei Flight Case dedicati per le quattro regie garantisce infatti l’incolumità delle attrezzature in fase di trasporto ed una velocità ed efficienza di montaggio sul posto notevole.

precedente
successivo

redazione milano