Cambio di proprietà per Euronews Cambio di proprietà per Euronews
Una società di investimento portoghese ha firmato un accordo per acquistare la quota di controllo dell’emittente lionese Euronews dal magnate delle telecomunicazioni egiziano Naguib... Cambio di proprietà per Euronews

Una società di investimento portoghese ha firmato un accordo per acquistare la quota di controllo dell’emittente lionese Euronews dal magnate delle telecomunicazioni egiziano Naguib Sawiris.

Alpac Capital, con sede a Lisbona, ha siglato un accordo per acquisire l’88% delle azioni del canale televisivo multilingue detenuto da Media Globe Networks (MGN) di Sawiris. L’accordo dovrebbe essere finalizzato all’inizio del 2022.

“Nei prossimi mesi dovremo costruire un progetto decisamente digitale in modo che, con questa trasformazione, Euronews possa prendere il posto che le spetta in Europa”, ha affermato Pedro Vargas David, amministratore delegato di Alpac Capital.

La mossa arriva dopo un paio d’anni tumultuosi per Euronews, in cui Sawiris è stato chiamato a concedere prestiti di emergenza alla società e il personale ha protestato per i tagli programmati. L’azienda una volta era stata denominata come una CNN europea.

Nel 2019 sono state sollevate preoccupazioni dalla Corte dei Conti Europea, che ha riscontrato che l’emittente ha fatto molto (forse troppo) affidamento sui finanziamenti della Commissione europea, per un importo di 122 milioni di euro tra il 2014 e il 2018.
I revisori hanno affermato che l’esecutivo dell’UE dovrebbe disporre di un meccanismo per verificare se Euronews “rispetta gli impegni di preservare la sua imparzialità editoriale”.

Il sostegno finanziario della Commissione a Euronews continuerà fino al 2023, nell’ambito del budget per le azioni multimediali.
Euronews ha affermato che le politiche sull’indipendenza editoriale “rimarranno invariate” dopo l’acquisizione di Alpac Capital.

redazione milano