Il Pulitzer premia Darnella Frazier, la ragazza  che filmò l’omicidio di George Floyd
“Ha stimolato le proteste contro la brutalità della polizia in tutto il mondo, evidenziando il ruolo cruciale dei cittadini nella ricerca della verità e della giustizia da parte dei giornalisti”. Con questa motivazione il Consiglio di amministrazione del Premio Pulitzer 2021 ha conferito una menzione speciale a Darnella Frazier,... Continua a leggere
Gran Bretagna, al via tra le polemiche GB News
La settimana scorsa ha debuttato nel Regno Unito GB News, un nuovo canale televisivo di notizie che si propone di sfidare il politicamente corretto e vuole essere un’alternativa alla Bbc, tv pubblica da cui una parte del Paese reale non si sente rappresentata. GB News è guidata da fuoriusciti... Continua a leggere
Centro di produzione Rai a Milano,  l’intervento del sindaco Beppe Sala
Il sindaco di Milano Beppe Sala in un video messaggio su Facebook è recentemente intervenuto nel dibattito conseguente alla decisione del Cda della Rai di realizzare un nuovo centro di produzione al Portello. Il presidente della Regione Lazio e altri esponenti politici avevano espresso una netta contrarietà a tale... Continua a leggere
Striscia di Gaza, Al Jazeera e Associated Press sotto attacco
L’esercito israeliano ha colpito e distrutto un palazzo nella Striscia di Gaza che ospitava gli uffici di diversi media, tra i quali quello dell’agenzia Usa Associated Press e della tv araba Al Jazeera. L’attacco aereo è avvenuto sabato 15 maggio, circa un’ora dopo che l’esercito israeliano ha ordinato di... Continua a leggere
Uer: indipendenza dei media sotto attacco in Europa dell’Est
La presidente dell’Unione delle Radiotelevisioni Europee (UER/EBU), Delphine Ernotte, ha denunciato le pressioni esercitate sui media pubblici in diversi Paesi europei, in particolare in Repubblica Ceca. “Vorrei lanciare un messaggio d’allerta sull’indipendenza dei media pubblici in Europa”; ha sottolineato Ernotte in una intervista riportata dall’Ansa. “Sappiamo che in Repubblica... Continua a leggere
#LaNostraRai, il 12 maggio i presidi Usigrai
Con la presentazione al parlamento di decine di autocandidature, sono iniziate le grandi manovre per il rinnovo del cda della RAI. Nel contempo si torna a dibattere dell’annosa questione della riforma della governance. In tale contesto, per mercoledì 12 maggio alle 15 l’esecutivo Usigrai annuncia “presidi davanti alle sedi... Continua a leggere
Africanews, la tv panafricana ha 5 anni
Sono trascorsi poco più di cinque anni dal debutto di Africanews (in inglese), Africanews (in francese), canale tv di informazione che trasmette in 33 paesi africani in due lingue. Dopo l’avvio con redazione e studi nella Repubblica democratica del Congo, attualmente ha sede a Lione, negli spazi dov’è basato... Continua a leggere
La7 chiude il 2020 in attivo
Il gruppo Cairo Communications ha chiuso il 2020 con un margine operativo di 106,7 milioni e un risultato netto di 15,6 milioni. La7 ha confermato i positivi risultati di ascolto con il 3,39% sul totale giorno e il 4,82% in prime time. Per il terzo anno consecutivo, la tv... Continua a leggere
Rai, un’estate di sport in diretta
La Rai spenderà nel 2021 137 milioni per i diritti tv dei grandi eventi sportivi. A partire dalle Olimpiadi di Tokyo (40 milioni) e dagli Europei di calcio (70 milioni). Dai palinsesti estivi di Rai1 (con la Nazionale di calcio dall’11 giugno al 11 luglio) e di Rai2 (con... Continua a leggere
EFJ: “liberare i 69 giornalisti in prigione in Europa”
Oggi 3 maggio si celebra la Giornata mondiale della libertà di stampa (WPFD), proclamata dall’Assemblea generale dell’ONU nel 1993. La Giornata è l’occasione per fare il punto sullo stato di salute di questo caposaldo della democrazia liberale. Secondo il rapporto annuale di Reporter Senza Frontiere, in oltre 130 Paesi... Continua a leggere