Atomos taglia i prezzi Atomos taglia i prezzi
Contemporaneamente all’introduzione del recorder Ninja Assassin per le videocamere 4K con uscita HDMI, Atomos ha più che dimezzato i prezzi dei recorder HD. Il recorder... Atomos taglia i prezzi

AtomosContemporaneamente all’introduzione del recorder Ninja Assassin per le videocamere 4K con uscita HDMI, Atomos ha più che dimezzato i prezzi dei recorder HD.

Il recorder Ninja Assassin integra un touch screen IPS da 7,1 pollici con risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel e supporto per LUT 3D/1D. L’ingresso per il video HDMI permette di collegare numerose videocamere e fotocamere con risoluzione 4K-UHD (3.840 x 2.160 pixel) per la registrazione del video nei formati Apple ProRes o Avid DNxHR. Come supporto di registrazione, Ninja Assassin utilizza unità SSD o hard disk da 2,5” oppure schede CFast 2.0 con apposito adattatore. Il Ninja Assassin è già disponibile e il prezzo è stato fissato a 1.295 euro.

Con l’introduzione del nuovo recorder 4K-UHD, Atomos ha drasticamente ridotto i prezzi dei modelli HD, portando da 695 a 295 euro quello del recorder Ninja 2 che registra il video in formato Apple ProRes e da 995 a 495 euro quello dei due modelli Blade, Ninja e Samurai, rispettivamente dotati di ingressi HDMI e SDI che integrano un touch screen IPS da 5 pollici e sono capaci di registrare anche nel formato Avid DNxHD su SSD o HD da 2,5”.

Entro l’anno arriverà poi il Shogun Studio, un doppio registratore per montaggio a rack da 3 RU dotato di due touch screen da 7,1 pollici e ingressi SDI e HDMI. Anche Shogun Studio permette di registrare il video 4K nei formati Apple ProRes o Avid DNxHR ma con risoluzione massima di 4.096 x 2.160 pixel.

Articolo precedente
Articolo successivo

redazione milano