AW-HE40, arriva in Italia la nuova videocamera remota di Panasonic AW-HE40, arriva in Italia la nuova videocamera remota di Panasonic
Panasonic annuncia il lancio di AW-HE40, una nuova videocamera remota davvero intuitiva. con funzionalità e caratteristiche che la rendono la soluzione ideale per un... AW-HE40, arriva in Italia la nuova videocamera remota di Panasonic

Panasonic annuncia il lancio di AW-HE40, una nuova videocamera remota davvero intuitiva. con funzionalità e caratteristiche che la rendono la soluzione ideale per un utilizzo professionale, nel corso di presentazioni, conferenze, in ambito accademico, e durante il tempo libero.
Dotata di un sensore MOS 1/2,3 di nuova concezione e di un processore di segnale digitale (PSD), con una sensibilità e risoluzione elevate, l’AW-HE40 si configura in maniera semplice e permette un utilizzo intuitivo.
Oltre allo zoom ottico 30x, la videocamera dispone di uno zoom digitale aggiuntivo, che rende possibili ingrandimenti fino a 40x; grazie alla tecnologia Super Resolution, inoltre, la qualità dell’immagine è altissima.

Grazie alla “modalità notturna” la videocamera è in grado di acquisire immagini in condizioni di scarsa illuminazione. Se lo si desidera, inoltre, l’AW-HE40 può essere impostata in modo tale da passare automaticamente a questa modalità, per adattarsi al meglio alla quantità di luce presente negli ambienti in cui avvengono le registrazioni.

Antonella Sciortino, Product Manager Pro Camera di Panasonic, ha affermato: “La nuova videocamera remota HE40 si distingue per la sua versatilità, che la rende la soluzione ideale per rispondere ad un ampio ventaglio di esigenze, rese possibili grazie allo zoom ad alte prestazioni, all’ampio angolo di visione e alla straordinaria riproduzione dei colori.

Installare la nuova videocamera è molto semplice grazie alla singola connessione Power over Ethernet via cavo; non solo, il dispositivo può essere controllato in remoto da PC, Mac, tablet e smartphone”.

La videocamera pan tilt di Panasonic oltre ad essere silenziosa offre un brandeggio orizzontale pari a ±175 ° e può spostarsi di 90° in un secondo, per un controllo rapido. La videocamera può essere alimentata tramite cavo LAN e dato che non occorre installare un alimentatore o utilizzare una presa di corrente locale, i costi di installazione si riducono significativamente.

L’AW-HE40 sarà presente sul mercato nei modelli AW-HE40H, dotato di connettività HDMI, e AW-HE40S, che offre un’uscita video HD SDI. Entrambe le videocamere saranno disponibili nei colori Pearl White e Metallic Black La disponibilità per l’HE40H è prevista per il mese di gennaio, mentre la HE40S sarà distribuita a partire da febbraio 2015.

Per maggiori informazioni sulla gamma di videocamere remote, visitare la sezione dedicata sul sito ufficiale di Panasonic

Articolo precedente
Articolo successivo

redazione milano

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien