È nato Enjy, il terzo canale in italiano della Svizzera È nato Enjy, il terzo canale in italiano della Svizzera
A St. Moritz è nato Enjy, il terzo canale tv (anche) in lingua italiana della Svizzera, dopo Radiotelevisione svizzera e Teleticino. “Creare una televisione è... È nato Enjy, il terzo canale in italiano della Svizzera

A St. Moritz è nato Enjy, il terzo canale tv (anche) in lingua italiana della Svizzera, dopo Radiotelevisione svizzera e Teleticino.
“Creare una televisione è sempre stato il mio sogno”, afferma l’imprenditore luganese Filippo Giani, patròn della neonata emittente multilingue. “Noi partiamo dal web. E dunque abbiamo portato il web, la radio e i social… dentro la tv”, prosegue.

Studi e uffici sono stati creati negli spazi dell’hotel Kulm.
Enjy è visibile online e su SwisscomTv. Ma Giani è in trattativa pure con le piattaforme di Cablecom e Sunrise. “Un passo alla volta. Se non si hanno grandi gruppi finanziari o editoriali alle spalle bisogna crescere piano” , spiega.

Enjy è un canale privato e commerciale, che si finanzia vendendo servizi e pubblicità, in particolare per la destinazione turistica di St. Moritz e dell’Engadina.

“Il trend oggi è quello di essere internazionali e locali. Per questo per noi è molto interessante avere un nostro canale tv”, spiega il sindaco di St. Moritz Christian Jenny, uno dei maggiori sostenitori del progetto

redazione milano