Sanremo, riflettori sugli imbucati Rai Sanremo, riflettori sugli imbucati Rai
l Festival di Sanremo piace molto a dirigenti e dipendenti RAI. Sarebbero almeno 634, secondo indagini di stampa, le donne e gli uomini RAI... Sanremo, riflettori sugli imbucati Rai

l Festival di Sanremo piace molto a dirigenti e dipendenti RAI. Sarebbero almeno 634, secondo indagini di stampa, le donne e gli uomini RAI registrati a Sanremo nei giorni della kermesse della canzone: un centinaio in più rispetto al 2019. Un calcolo nel quale non rientrano gli ospiti in carico al Cerimoniale della tv di Stato, né la folta presenza di familiari e collaboratori di staff, anch’essa non passata inosservata.

Su tutto questo ora il Ministero del Tesoro vuole vederci chiaro, specie alla luce dei 65 milioni perdite previste dall’azienda di Stato per l’anno in corso. Quanti funzionari RAI erano presenti e a quale titolo? Chi ha pagato le spese di queste persone? Erano tutte presenze giustificate da motivi professionali?

Sono queste le domande alle quali dovrà dare una dettagliata risposta, sollecitata anche dal collegio sindacale, oltre che da esponenti politici e da un paio di consiglieri di amministrazione, l’ad RAI Fabrizio Salini nel prossimo cda, previsto il 21 febbraio.

redazione milano