Vislink al rallentatore con NEP Vislink al rallentatore con NEP
Frutto della stretta collaborazione con Grass Valley e Vislink, il sistema messo a punto da NEP UK permette di utilizzare le telecamere LDX 86XS... Vislink al rallentatore con NEP

Frutto della stretta collaborazione con Grass Valley e Vislink, il sistema messo a punto da NEP UK permette di utilizzare le telecamere LDX 86XS per trasmettere in diretta video HD a 150 fps. Le immagini ricevute possono essere mixate con altri contenuti a 1080p50 oppure alimentare un’unità per la riproduzione al rallentatore della EVS.

Il sistema è già stato utilizzato con successo per la ripresa di eventi trasmessi in diretta ed è  utilizzabile anche con le versioni compatte delle telecamere Grass Valley della serie LDX, adatte all’impiego con una Steadicam, garantendo anche in questo caso sia il video di ritorno, sia il controllo remoto della telecamera.

“Le riprese al rallentatore sono diventate sempre più popolari, in particolare per la ripresa di eventi sportivi, ma non siamo mai riusciti prima a catturarle in diretta con una telecamera wireless”, ha dichiarato William Norris, Senior RF Engineer di NEP UK. “Abbinando le nostre telecamere Grass Valley con i trasmettitori HCAM della Vislink, il tutto sommato a un po’ di creatività NEP, possiamo ora offrire ai nostri clienti la possibilità di catturare immagini al rallentatore, registrando il video in diretta a 1080p150 e garantendo il video di ritorno al cameraman.” 

Il Vislink HCAM è un trasmettitore sviluppato per il trasporto di segnali video 4K che può essere montato direttamente sulla telecamera e può operare in diverse bande di frequenza. L’impiego di due moduli SFP+ per i segnali video in ingresso HD/3G/6G/12G-SDI permette il collegamento di una sorgente UHD oppure quattro HD ed è possibile scegliere fra diversi metodi di compressione (HEVC, H.264, MPEG-2).

Articolo precedente
Articolo successivo

Mauro Baldacci