Mediaset riorganizza le news Mediaset riorganizza le news
Mediaset smentisce la notizia, apparsa su alcuni quotidiani, che anticipava la chiusura di Tg4 e Studio Aperto. La holding tv sta riorganizzando l’informazione, che... Mediaset riorganizza le news

Mediaset smentisce la notizia, apparsa su alcuni quotidiani, che anticipava la chiusura di Tg4 e Studio Aperto.

La holding tv sta riorganizzando l’informazione, che rimane sotto la guida unica di Andrea Pucci.

Il primo cambiamento riguarda il nome di News Mediaset che diventa TgCom, per sfruttare il brand dell’informazione Mediaset, più riconoscibile sopratutto online.

Tutte le testate restano, ma c’è una riorganizzazione che porterà i giornalisti a lavorare per linee. Inoltre, l’azienda ha concluso accordi per 45 uscite volontarie in 3 anni, con la previsione di assumere 15 giovani giornalisti.

Il progetto di Cologno Monzese – spiegano fonti dell’azienda – risponde a una logica di ottimizzazione delle risorse: l’agenzia News Mediaset, che fornisce notizie e servizi a tutte le testate del gruppo, confluisce in TgCom, la testata multimediale, e quindi cambia nome.

La strategia resta quella di contenimento dei costi – già ridotti dell’8% rispetto al 2019.

Piero Ricca