Cairo Communication, utile netto di 51 milioni
Cairo Communication ha chiuso il 2021 con ricavi consolidati lordi pari a 1.176 milioni di euro, in crescita di 127,3 milioni rispetto al 2020, EBITDA pari a 179,4 milioni di euro (109,6 milioni nel 2020) e un risultato netto pari a 51 milioni di euro (16,5 milioni nel 2020).... Continua a leggere
MFE lancia un’Opas su Mediaset Espana
L’offerta riguarda il 44,31% del capitale sociale di Mediaset Espana Comunicación ed è subordinata a una soglia minima di accettazione del 90%, pari al 95,6% del capitale totale di Mediaset España Comunicación, nonché all’approvazione da parte dell’assemblea degli azionisti di MFE-Mediaforeurope. Secondo Mfe, “è un importante passo avanti nel... Continua a leggere
Discovery verso l’acquisto di Warner Media
Sono stati definiti gli ultimi passaggi formali per l’acquisizione di Warner Media da parte di Discovery. Il semaforo verde arriva dopo le approvazioni dal Dipartimento della Giustizia e dai consigli di amministrazione delle due società. Anche gli azionisti di Discovery, nei giorni scorsi, hanno dato il via libera all’acquisto... Continua a leggere
Decreto Draghi: Rai sotto il 51% in Rai Way
Un decreto firmato dal presidente Mario Draghi autorizza la Rai a scendere sotto il 51% in Rai Way, la società che controlla le torri di trasmissione tv. Quotata nel 2014, Rai Way capitalizza 1,3 miliardi. Viale Mazzini ne possiede in questo momento il 65%. Per entrare in vigore, il... Continua a leggere
Bbc riprende le trasmissioni dalla Russia
La Bbc ha annunciato la ripresa dei suoi reportage in lingua inglese dalla Russia, a partire da martedì 8 marzo. L’emittente britannica aveva interrotto le trasmissioni dalla Russia lo scorso venerdì dopo la stretta di Mosca sui media con l’introduzione di una severa legge anti ‘fake news’. “Dopo un’attenta... Continua a leggere
La Rai sospende i servizi dalla Russia
In seguito all’approvazione della normativa che prevede elevate pene detentive per la pubblicazione di notizie ritenute false dal governo di Mosca, a partire dal 5 marzo anche la Rai ha deciso di sospendere i servizi giornalistici dei propri inviati e corrispondenti dalla Federazione Russa. “La misura si rende necessaria... Continua a leggere
Russia, BBC ritira i giornalisti  CNN sospende le trasmissioni
La BBC ha ritirato i suoi inviati e il personale tecnico in Russia. La decisione dell’emittente inglese avviene dopo l’approvazione da parte della Duma di una legge che punisce con il carcere le “fake news” sulla guerra. Per lo stesso motivo, anche la CNN ha annunciato l’interruzione delle trasmissioni... Continua a leggere
Russia, oscurate le ultime voci radiotv indipendenti
Le autorità della Federazione Russa hanno spento le ultime voci libere del panorama radiotelevisivo nazionale. La televisione Dozhd ha sospeso il 3 marzo l’attività. Lo ha annunciato la sua direttrice generale, Natalia Sindieieva. La Procura generale aveva chiesto la chiusura del sito il primo marzo e negli ultimi due... Continua a leggere
Euronews, il principale canale europeo dedicato all’informazione, è arrivato su Pluto TV
Su Pluto TV – il servizio digitale FAST (Free Ad-Supported Television) – si è acceso un nuovo canale dedicato alle notizie internazionali: Euronews. In onda 24 ore su 24, 7 giorni su 7 è il canale giusto per restare sempre aggiornati sulle le notizie principali dall’Europa e dal mondo.... Continua a leggere
Netflix non aggiunge i canali russi
Netflix ha annunciato che non includerà programmi di propaganda russa nella sua piattaforma. In base a una legge entrata in vigore nei giorni scorsi nella Federazione Russa, la piattaforma streaming sarebbe stata obbligata a trasmettere i contenuti di Channel One, della rete di intrattenimento NTV e di un canale... Continua a leggere